In evidenza

AREA LAVORO UFFICIO PAGHE

Decreto Dignità, via libera dal Senato. Cosa cambia con la nuova legge.

L'Aula del Senato ha approvato la conversione in legge del decreto dignità. In materia di lavoro, oltre alle modifiche sulla disciplina del contratto a termine e sulla somministrazione a tempo determinato, il decreto Di...

Leggi

BANDI

Contributi CCN: in arrivo il bando della Regione Toscana

La giunta regionale, nell'ultima seduta dello scorso 30 luglio, ha approvato i criteri generali e individuato la dotazione finanziaria di 350 mila euro a sostegno dei progetti di promozione e animazione dei Centri Commer...

Leggi

CONFCOMMERCIO CASENTINO

Nuovo supermercato a Pratovecchio, è secco il no di Confcommercio

Forte preoccupazione per il via libera all’apertura di un nuovo supermarket in Casentino, sancito dal nulla osta del tecnico comunale di Pratovecchio-Stia che ha ribaltato l’iniziale bocciatura del progetto da parte ...

Leggi

Archivio

In evidenza
AREA LAVORO UFFICIO PAGHE

Decreto Dignità, via libera dal Senato. Cosa cambia con la nuova legge.

L'Aula del Senato ha approvato la conversione in legge del decreto dignità. In materia di lavoro, oltre alle modifiche sulla disciplina del contratto a termine e sulla somministrazione a tempo determinato, il decreto Dignità estende l’uso dei voucher per prestazioni occasionali alle strutture ricettive e aumenta l’importo delle indennità per i licenziamenti ingiustificati.

In evidenza
BANDI

Contributi CCN: in arrivo il bando della Regione Toscana

La giunta regionale, nell'ultima seduta dello scorso 30 luglio, ha approvato i criteri generali e individuato la dotazione finanziaria di 350 mila euro a sostegno dei progetti di promozione e animazione dei Centri Commerciali Naturali. 

In evidenza
CONFCOMMERCIO CASENTINO

Nuovo supermercato a Pratovecchio, è secco il no di Confcommercio

Forte preoccupazione per il via libera all’apertura di un nuovo supermarket in Casentino, sancito dal nulla osta del tecnico comunale di Pratovecchio-Stia che ha ribaltato l’iniziale bocciatura del progetto da parte dell’amministrazione comunale. Adelmo Baracchi, presidente dell’area casentinese di Confcommercio: “Assurdo che un tecnico possa rilasciare il permesso a costruire senza tenere conto delle richieste dei commercianti. Come associazione di categoria faremo di tutto per bloccare l’apertura del supermercato, a partire dalla richiesta di accesso agli atti per muovere un ricorso al Tar. Questa decisione è potenzialmente distruttiva per il tessuto commerciale del Casentino”.

In evidenza
BANDI

Voucher digitalizzazione 4.0

La Camera di Commercio di Arezzo finanzia la digitalizzazione delle micro, piccole e medie imprese aretine con un contributo a fondo perduto fino a 7mila euro. C’è tempo fino al 30 novembre 2018 per presentare la domanda.

In evidenza
FEDERPREZIOSI-CONFCOMMERCIO

Registro compro oro, dal 3 settembre iscrizione obbligatoria. Confcommercio apre l'infopoint

Sarà operativo dal prossimo mese  di settembre il Registro degli operatori compro oro, istituito presso l’OAM (Organismo per la gestione degli elenchi degli agenti in attività finanziaria e dei mediatori creditizi). Tutte le domande di iscrizione dovranno essere presentate entro e non oltre il 2 ottobre, data entro la quale saranno rese note le specifiche tecniche relative alle procedure di registrazione, accreditamento e consultazione. Per l’occasione la Confcommercio di Arezzo apre un infopoint dedicato nella sede di via XXV Aprile. Info allo 0575 350755 (Liala Basagni).

In evidenza
CONTRIBUTI

Liberi professionisti, i contributi della Regione Toscana

La Regione Toscana, nell’ambito del progetto GiovaniSì, ha istituito un fondo regionale di garanzia per le professioni a favore dei giovani professionisti di età non superiore a 40 anni e per i giovani di età non superiore a 30 anni che svolgono praticantato finalizzato all'accesso alla professione. 

VALDARNO

Loro Ciuffenna in festa ad agosto

Domenica 5 agosto e domenica 12 agosto due appuntamenti da non perdere nel piccolo borgo ai piedi del Pratomagno: prima la nona edizione della "Bisteccata", cena lungo il Ciuffenna (prenotazione consigliata al numero di telefono 0559171025 oppure 3397961905), poi la fiera di mezza estate, che porta in centro oltre ottanta espositori di antiquariato, collezionismo, arti e mestieri, tra i negozi aperti. Le due iniziative rientrano nell’ambito delle attività di animazione del Centro Commerciale Naturale, con il patrocinio del Comune di Loro Ciuffenna, il supporto operativo della Confcommercio e il contributo di Regione Toscana e Banca del Valdarno.
 
In evidenza
FORMAZIONE

Confcommercio laurea 14 nuovi "Mastri Macellai"

Lunedì 30 luglio alle ore 15.30 l’Accademia del Gusto di Arezzo, in via Newton 34, ospiterà la festa di diploma degli allievi che hanno frequentato il corso professionale di 900 ore per imparare tutti i segreti della macelleria. Età compresa fra i 20 e i 50 anni, sotto la guida degli esperti dell’Associazione Macellai gli allievi hanno terminato un percorso che si è alternato tra i banchi dell’Accademia del Gusto e i luoghi di lavoro, dove hanno svolto uno stage di 400 ore. Adesso potranno spendere la loro qualifica professionale sul mercato del lavoro. Per i più giovani sarà un modo per cercare la prima occupazione, per gli adulti un modo per rimettersi in gioco
 
In evidenza
TARI

Rifiuti, le imprese toscane fra le più tartassate

L’esempio: un ristorante toscano paga quasi 23 euro al metro quadrato per lo smaltimento dei rifiuti, in pratica quasi il doppio della media nazionale, pari a € 13,72. Va peggio solo in Liguria (26 euro), meglio in Trentino (7,71). La differenza nelle tariffe non è solo a livello regionale, ma anche provinciale, secondo l'indagine della Confcommercio: in Toscana le imprese del terziario più penalizzate sono quelle livornesi e fiorentine. Il direttore di Confcommercio Toscana Franco Marinoni: “una disparità di tariffe inaccettabile, mentre dovrebbe valere un solo principio: chi più inquina, più paga. Al danno, poi, si aggiunge la beffa: non è detto infatti che a tassazione più elevata corrispondano necessariamente migliori servizi”. La spesa per i rifiuti è superiore al fabbisogno nella metà dei Comuni capoluogo toscani. Livorno il meno virtuoso, mentre la  medaglia d’oro dell’efficienza se la aggiudica Lucca, seguita da Pistoia, Prato, Arezzo e Firenze. La richiesta: “rivedere con urgenza l’intero sistema tariffario dei rifiuti”.
 
In evidenza
AREZZO

A Campo di Marte la grande festa di Saione

Grande successo il 25 luglio per la manifestazione organizzata dalla Confcommercio. La finalità: presentare il progetto Wake Up elaborato con il sostegno della Regione Toscana per valorizzare il quartiere attraverso l’insediamento di nuove attività economiche e la costruzione di una rete per il controllo di vicinato. L’assessore regionale Vittorio Bugli: “ad Arezzo insieme a Confcommercio riapriremo i negozi sfitti, illuminandone le vetrine, ripopolando il quartiere. Vogliamo creare spazi vivi e vitali invece che soffiare sul fuoco della paura. Questa è la sicurezza in cui crediamo”. Il direttore di Confcommercio Toscana Franco Marinoni: “partita la mappatura dei fondi sfitti, a breve la loro riapertura con nuove o consolidate idee imprenditoriali”. La presidente di Confcommercio Toscana Anna Lapini protagonista insieme al sindaco di Arezzo Alessandro Ghinelli e all’attore Paolo Briguglia del reading dedicato a sicurezza e legalità: “le parole servono e sono importanti, quando uniscono l’emozione all’informazione”.