In evidenza

LA GRANDE MANIFESTAZIONE

Il terziario aretino si mobilita: lunedì 1° marzo Confcommercio e Confesercenti portano in centro imprenditori e lavoratori

Presentata il 25 febbraio 2021 ad Arezzo, nella conferenza stampa ospitata dalla Camera di Commercio, la manifestazione “Salviamo le imprese. Salute e lavoro possono convivere”. In contemporanea c...

Leggi

GRUPPO PSICOLOGI CONFCOMMERCIO AREZZO

Cura mentale della persona, se ne parla in diretta Facebook

Giovedì 25 febbraio alle ore 18, nella pagina ufficiale di Confcommercio Arezzo, il collegamento con il prof. Stefano Pallanti, esperto in terapie di Neuromodulazione, e con la psicologa e psicoterapeuta Christina Bachm...

Leggi

FORMAZIONE CONFCOMMERCIO

For.Te, lo strumento giusto per formare i tuoi dipendenti

Grazie al Fondo istituito da Confcommercio e dai sindacati dei lavoratori potrai usufruire di corsi gratuiti su social marketing, social shopping ed e-commerce. Per info: Formazione Confcommercio Arezzo, 0575 350755 – ...

Leggi

Archivio

Categoria: Arezzo

IL COMMENTO

La sagra della discordia

Dalle colonne della Nazione di Arezzo del 6 maggio 2016, il commento del direttore di Confcommercio Toscana Franco Marinoni sulla questione sagre e feste paesane, che si è scatenata in questi giorni ad Arezzo con l'avvio dei lavori della Commissione che deve autorizzare gli eventi di somministrazione temporanea, prevista dal nuovo regolamento.

FORMAZIONE

Ad OroArezzo si parla di diamanti

Naturali, sintetici e trattati: dall'analisi scientifica al commercio, i diamanti sono al centro del convegno organizzato da Federpreziosi Confcommercio in concomitanza con la fiera internazionale dell'oro. L’appuntamento, gratuito e aperto agli operatori del settore, è per le ore 11.30 di lunedì 9 maggio 2016 nella Sala Presidenza di Arezzo Fiere e Congressi (I° piano - zona uffici). Tra gli interventi quello di Andrea Zullino, responsabile dei Metodi Avanzati di Analisi dell'Istituto Gemmologico Italiano. “Quella aretina è la nona tappa di un road show formativo che ci sta portando in giro per tutta Italia”, spiega il direttore di Federpreziosi Confcommercio Steven Tranquilli, “è frutto di un accordo che abbiamo stretto con l’Istituto Gemmologico Italiano per promuovere le competenze culturali dei dettaglianti orafi”.

L'EVENTO

OroArezzo, anche la notte aretina diventa "Gold"

Sabato 7 maggio, in concomitanza con l'apertura della fiera internazionale dell'oro, torna nel centro storico di Arezzo la “Gold Night” con negozi aperti fino a mezzanotte, animazioni per bambini e musica in tanti angoli del centro storico. E per favorire lo shopping dei buyer di OroArezzo (almeno 18mila in arrivo da tutto il mondo), si riattiva il circuito dei negozi “Gold Card”, dove potranno fare acquisti a prezzi scontati dal 7 all’11 maggio presentando la speciale tessera dorata con il contrassegno dell’iniziativa. Tra i protagonisti di OroArezzo anche l’Associazione Macellai Aretini, presente sabato 7 maggio all’inaugurazione con uno stand dedicato ai prodotti tipici di carne per deliziare il palato degli ospiti internazionali. E Federpreziosi organizza ad Arezzo Fiere il convegno "Il diamante: scienza e commercio".

FORMAZIONE

Ad OroArezzo si parla di diamanti

Naturali, sintetici e trattati: dall'analisi scientifica al commercio, i diamanti sono al centro del convegno organizzato da Federpreziosi Confcommercio in concomianza con la fiera internazionale dell'oro. L’appuntamento, gratuito e aperto agli operatori del settore, è per le ore 11.30 nella Sala Presidenza di Arezzo Fiere e Congressi (I° piano - zona uffici). Tra gli interventi quello di Andrea Zullino, responsabile dei Metodi Avanzati di Analisi dell'Istituto Gemmologico Italiano. “Quella aretina è la nona tappa di un road show formativo che ci sta portando in giro per tutta Italia”, spiega il direttore di Federpreziosi Confcommercio Steven Tranquilli, “è frutto di un accordo che abbiamo stretto con l’Istituto Gemmologico Italiano per promuovere le competenze culturali dei dettaglianti orafi”.

TURISMO

Imprese ed enti pubblici insieme per il turismo aretino

Parte mercoledì 4 maggio “Dal territorio al prodotto”, il progetto ideato dalla Confcommercio aretina con il contributo della Camera di Commercio per insegnare ad imprenditori turistici e operatori delle amministrazioni pubbliche a lavorare insieme per creare un vero e proprio “prodotto Arezzo e provincia” destinato al mercato turistico nazionale ed internazionale. La partecipazione è gratuita. Il ciclo prevede tre incontri di gruppo e uno individuale e personalizzato, con il coordinamento e la supervisione di Stefano Dall’Aglio, esperto di marketing turistico territoriale. La responsabile dell'area turismo di Confcommercio Laura Lodone: "alla luce dei recenti sviluppi legislativi, creare un vero “prodotto” è un obbligo per la provincia di Arezzo, se non vogliamo perdere occasioni preziose di sviluppo economico".

AREZZO

Il Teatro Petrarca si apre ai congressi

Il Consiglio Comunale di Arezzo approva la delibera sulla concessione ad uso temporaneo del teatro per convegni, congressi ed altre attività culturali ed educative purché non legate alla politica. Il plauso della Confcommercio: "finalmente una piccola sede congressuale anche in centro storico, ne trarranno benefici le imprese ma anche l'atmosfera della città", dice il direttore Franco Marinoni. "Il nostro grazie al Comune e in particolare al sindaco Ghinelli".

TRIBUTI

Tari, arriva lo sconto per le macellerie aretine

Il presidente dei macellai aretini Alberto Rossi plaude alla decisione dell’Amministrazione Comunale di Arezzo di ridurre del 50% la tassa sui rifiuti nelle aree dei laboratori. “Il nostro grazie all’assessore Merelli. Da tempo facevamo presente che la legge ci impone di smaltire gli scarti di origine animale ricorrendo ad imprese private e non al servizio pubblico. Un costo (fino a 1.500/2.000 euro l’anno) che con la tassa siamo invece costretti a pagare due volte. Finalmente questo provvedimento riporta un po’ di giustizia”.

L'INIZIATIVA

Ad Arezzo un premio per le imprese con il "digital factor"

Venerdi 29 Aprile 2016 dalle ore 15.30 nella Casa dell’Energia (ex Fonderia Bastanzetti, via Porta Buia) la consegna dei riconoscimenti voluti dall’Associazione Culturale “Lorem Ipsum”. Fra i premiati di questa prima edizione la fondatrice di Clio Make Up Clio Zammatteo e Mirko Lalli, Ceo di Travel Appeal, oltre alle aziende Lidl Italia, iDesign e Monnalisa Spa. Saranno presenti anche il sindaco di Arezzo Alessandro Ghinelli, la presidente dei Giovani Imprenditori di Confcommercio Toscana Simona Petrozzi e Fabio Mori, responsabile del Progetto Casa dell’Energia per Graziella Green Power, che parleranno di imprese, innovazione e digitale nel breve dibattito moderato da Francesco Marcantoni, ceo di Esimple. Altre informazioni su www.digitalfactoraward.com.

IL COMMENTO

"Vi racconto la mia Fiera"

La Fiera dell'Antiquariato di Arezzo attraverso i ricordi ed il commento della presidente di Confcommercio Toscana Anna Lapini, aretina doc ma anche da commerciante titolare di un’impresa ubicata nel cuore antico della città, con le vetrine che per due giorni al mese fanno capolino fra i banchi dell’antiquariato. "Un appuntamento che fa la differenza, per l'atmosfera della città come per le sorti dell'economia". E per chi ama la ricerca, "una miniera di oggetti belli, curiosi e pieni di personalità".

L'EVENTO

Il 25 aprile ad Arezzo la Fiera antiquaria straordinaria

Torna in centro storico lo speciale appuntamento con l'antiquariato, il collezionismo e il modernariato. Oltre duecento gli espositori presenti nell'area compresa fra via Guido Monaco e piazza Grande, cuore dell'evento. Ampio spazio al vintage, con abiti, occhiali, foulard e altri accessori moda degli anni Cinquanta e Sessanta. In via Guido Monaco gli stand di artisti ed artigiani, fra dipinti, bigiotteria, oggettistica da regalo e da arredo in ceramica, cuoio e legno.