In evidenza

CONFCOMMERCIO VALDARNO

Ambito turistico del Valdarno, la soddisfazione della Confcommercio

L’associazione di categoria aveva sollecitato i Comuni ad arrivare all’accordo entro l’anno, anche per non perdere le risorse messe a disposizione dalla Regione Toscana per gli Ambiti che si costituivano entro il 3...

Leggi

MERCATINI DI NATALE AREZZO

Mercatini di Natale, si preannuncia un altro weekend da ricordare

Quinta settimana per il Villaggio Tirolese di piazza Grande, evento organizzato con la regia di Confcommercio, il patrocinio del Comune di Arezzo e la collaborazione della Fondazione Arezzo InTour. Oggi, giovedì 13 dice...

Leggi

FIPE-CONFCOMMERCIO AREZZO

Imposta affissioni, via ai rimborsi per le quote non dovute

Sono illegittime tutte le delibere comunali emesse in data successiva al 26 giugno 2012 per approvare o confermare aumenti dell’imposta sulle pubblicità e sulle pubbliche affissioni....

Leggi

Archivio

Categoria: Attualità

In evidenza
L'EVENTO

Mercato internazionale, taglio del nastro al sapor latino

Si è aperta oggi (venerdì 19 ottobre 2018) ad Arezzo la kermesse organizzata su iniziativa di  Confcommercio e Fiva. Inaugurazione di fronte allo stand spagnolo della ‘parrilla’ e a quello venezuelano delle empanadas, alla presenza di autorità e organizzatori, in testa l’assessore regionale Vincenzo Ceccarelli, la vicepresidente del Consiglio Regionale della Toscana Lucia De Robertis, il sindaco di Arezzo Alessandro Ghinelli, l’assessore alle attività produttive Marcello Comanducci, la presidente di Confcommercio Toscana Anna Lapini e il direttore regionale Franco Marinoni. Stand aperti fino a domenica 21 con orario continuato dalle 9 alle 2 di notte. Tra area Eden, piazza San Jacopo e piazza Sant’Agostino il “triangolo d’oro” del gusto e dei colori, dove le lingue e le culture si mescolano in una geografia senza confini.  Per la città una tre-giorni intensa fra degustazioni, shopping, musica e visite guidate. Tra gli eventi collaterali: sabato 20 la ‘notte bianca’ con l’apertura dei negozi fino alle ore 23 e domenica 21 il Mercatino dei Ragazzi del Calcit in piazza Grande.

 

In evidenza
INNOVAZIONE

Il "Premio Innovazione Toscana" si presenta alle imprese aretine

Ci sarà anche la vicepresidente del consiglio regionale della Toscana Lucia De Robertis venerdì 5 ottobre alle ore 14.30 nella sede della Confcommercio aretina, in via XXV Aprile 12, a spiegare incontro alle imprese i dettagli della nuova edizione del Premio, che stanzia 100mila euro per le start up e le imprese private più meritevoli. Con lei anche la presidente di Confcommercio Toscana Anna Lapini, in veste di portavoce regionale di Rete Imprese Italia per la Toscana, Silvia Ramondetta e Gianni Picchi, rispettivamente presidente e membro del Comitato Organizzatore del Premio. Premi fino a 15mila euro per le aziende vincitrici.
EVENTI

Un brindisi per "Gioiello in vetrina"

Sabato 1 settembre 2018 alle ore 12 nel chiostro della Biblioteca Città di Arezzo festa di inaugurazione con gli espositori, alla presenza della presidente di Confcommercio Toscana Anna Lapini con i vicedirettori della Confcommercio aretina Catiuscia Fei e Sergio Agnelli, del presidente di Federpreziosi Toscana Roberto Duranti e del presidente della Camera di Commercio di Arezzo Andrea Sereni. Stand dei preziosi aperti fino a domenica 2 con orario 9-19.30. In vetrina insieme a gioielli in oro e argento, diamanti e pietre colorate, orologi e alta bigiotteria, anche alcuni monili appartenenti alle collezioni private dei Quartieri della Giostra del Saracino. In più, nel chiostro spazio a design e modernariato con sedute, mobili e altri pezzi d’arredamento.

 

In evidenza
SERVIZI

Torna a settembre "Sportello Condominio"

Mercoledì 5 e mercoledì 19 settembre, dalle ore 10 alle 13 nella sede della Confcommercio aretina (in via XXV Aprile 12), gli amministratori di condominio saranno a disposizione per offrire una prima consulenza gratuita su come risolvere piccoli e grandi problemi di convivenza con i vicini. Per prendere un appuntamento, contattare la segreteria al numero di telefono 0575350755 oppure scrivere a info@confcommercio.ar.it. Una iniziativa di Confcommercio Professioni e dell’Associazione Amministratori di Condominio della provincia di Arezzo. 

 

In evidenza
COMMERCIO

Ultimo giorno da commerciante per Franco Scortecci

L’imprenditore aretino, impegnato per anni nelle fila della Confcommercio per la quale ha rivestito il ruolo di presidente regionale e provinciale, chiude ufficialmente l’attività il prossimo 31 agosto. La presidente di Confcommercio Toscana Anna Lapini: “sentiremo la sua mancanza nel tessuto imprenditoriale aretino, ma sono certa che continuerà il suo impegno per la città sotto altre forme”. Il direttore di Confcommercio Toscana Franco Marinoni, che con lui ha stretto un forte sodalizio umano e professionale fin dal suo arrivo alla direzione della struttura aretina nel 1993: “se possiamo parlare di un “primato aretino” regionale e nazionale nell’ambito delle organizzazioni di categoria lo dobbiamo anche a lui”.
 
In evidenza
FEDERPREZIOSI

"Gioiello in vetrina" illumina Fiera e Giostra del Saracino

Sabato 1 e domenica 2 settembre 2018 ad Arezzo Torna la mostra-mercato di preziosi nel chiostro della Biblioteca ittà di Arezzo, con dodici espositori da tutta la provincia. Tema dell’edizione settembrina, il diamante. Poi omaggio alla Giostra grazie agli speciali gioielli con i colori dei quartieri. A grande richiesta tornerà all’interno del Chiostro anche il “Fuori salone” legato al design e al modernariato con sedute, mobili e altri pezzi d’arredamento. 
 
 
In evidenza
FORMAZIONE

Confcommercio laurea 14 nuovi "Mastri Macellai"

Lunedì 30 luglio alle ore 15.30 l’Accademia del Gusto di Arezzo, in via Newton 34, ospiterà la festa di diploma degli allievi che hanno frequentato il corso professionale di 900 ore per imparare tutti i segreti della macelleria. Età compresa fra i 20 e i 50 anni, sotto la guida degli esperti dell’Associazione Macellai gli allievi hanno terminato un percorso che si è alternato tra i banchi dell’Accademia del Gusto e i luoghi di lavoro, dove hanno svolto uno stage di 400 ore. Adesso potranno spendere la loro qualifica professionale sul mercato del lavoro. Per i più giovani sarà un modo per cercare la prima occupazione, per gli adulti un modo per rimettersi in gioco
 
In evidenza
TARI

Rifiuti, le imprese toscane fra le più tartassate

L’esempio: un ristorante toscano paga quasi 23 euro al metro quadrato per lo smaltimento dei rifiuti, in pratica quasi il doppio della media nazionale, pari a € 13,72. Va peggio solo in Liguria (26 euro), meglio in Trentino (7,71). La differenza nelle tariffe non è solo a livello regionale, ma anche provinciale, secondo l'indagine della Confcommercio: in Toscana le imprese del terziario più penalizzate sono quelle livornesi e fiorentine. Il direttore di Confcommercio Toscana Franco Marinoni: “una disparità di tariffe inaccettabile, mentre dovrebbe valere un solo principio: chi più inquina, più paga. Al danno, poi, si aggiunge la beffa: non è detto infatti che a tassazione più elevata corrispondano necessariamente migliori servizi”. La spesa per i rifiuti è superiore al fabbisogno nella metà dei Comuni capoluogo toscani. Livorno il meno virtuoso, mentre la  medaglia d’oro dell’efficienza se la aggiudica Lucca, seguita da Pistoia, Prato, Arezzo e Firenze. La richiesta: “rivedere con urgenza l’intero sistema tariffario dei rifiuti”.
 
In evidenza
AREZZO

A Campo di Marte la grande festa di Saione

Grande successo il 25 luglio per la manifestazione organizzata dalla Confcommercio. La finalità: presentare il progetto Wake Up elaborato con il sostegno della Regione Toscana per valorizzare il quartiere attraverso l’insediamento di nuove attività economiche e la costruzione di una rete per il controllo di vicinato. L’assessore regionale Vittorio Bugli: “ad Arezzo insieme a Confcommercio riapriremo i negozi sfitti, illuminandone le vetrine, ripopolando il quartiere. Vogliamo creare spazi vivi e vitali invece che soffiare sul fuoco della paura. Questa è la sicurezza in cui crediamo”. Il direttore di Confcommercio Toscana Franco Marinoni: “partita la mappatura dei fondi sfitti, a breve la loro riapertura con nuove o consolidate idee imprenditoriali”. La presidente di Confcommercio Toscana Anna Lapini protagonista insieme al sindaco di Arezzo Alessandro Ghinelli e all’attore Paolo Briguglia del reading dedicato a sicurezza e legalità: “le parole servono e sono importanti, quando uniscono l’emozione all’informazione”.  

 

In evidenza

In Toscana lo sciopero dei benzinai ex Esso

Il presidente dei benzinai toscani di Confcommercio Marino Milighetti ha spiegato in conferenza stampa insieme all'assessore regionale Stefano Ciuoffo e ai colleghi delle altre sigle sindacali le motivazioni della protesta che mercoledì 25 luglio ha portato i gestori a marchio Esso acquisiti da Petrolifera Adriatica a chiudere le pompe di benzina in Toscana, Marche e Abruzzo. "I nuovi proprietari pensano di scaricare i costi dell'acquisizione sui gestori e violano con arroganza le norme di settore, sottraendosi persino agli inviti del Mise a intavolare la trattativa per la definizione dell’Accordo economico".