In evidenza

FEDERMODA CONFCOMMERCIO AREZZO

Moda, il freddo mette in crisi i negozi

La Confcommercio aretina lancia una provocazione per portare l’attenzione sul settore, penalizzato dall’anomala ondata di maltempo di questa primavera. Il presidente provinciale di Federmoda Paolo Mantovani: “per a...

Leggi

CONFCOMMERCIO AREZZO

Arezzo, arrivano i "Play the games Special Olympics Italia"

 Dal 31 maggio al 2 giugno Arezzo sarà capitale dello sport inclusivo. In arrivo oltre 200 atleti che popoleranno il centro storico insieme ad allenatori, familiari ed amici. Chi volesse allestire la vetrina a tema...

Leggi

50&Più

"Over 50", come mantenere in salute corpo e mente facendo movimento

Se ne parla venerdì 24 maggio 2019 alle ore 18 nella sede della Confcommercio di Arezzo (ingresso da via Mecenate, 2/b) con la psicoterapeuta Roberta Rachini e il dottor Riccardo Scarafia, medico radiologo e insegnante ...

Leggi

Archivio

Categoria: Bibbiena

In evidenza
CONFCOMMERCIO CASENTINO

Confcommercio "emergenza centri storici in Casentino"

In vista delle prossime elezioni amministrative, l’associazione di categoria si rivolge ai candidati a Sindaco dei Comuni della vallata per sottolineare le criticità e proporre soluzioni. Il presidente della Confcommercio casentinese Adelmo Baracchi: “l’offerta commerciale è satura, basta con l’apertura di medie strutture di vendita. Puntiamo piuttosto a valorizzare i nostri borghi e a sostenere le attività che li animano con incentivi e agevolazioni”

In evidenza
CONCOMMERCIO CASENTINO

Casentino, commercio e turismo verso la bella stagione

Luca Boccalini, responsabile delegazione casentinese: “Tutti ripongono molte speranze nell’avvio della stagione primavera-estate dopo un inverno abbastanza fiacco il ritorno dei turisti riporterà di sicuro più verve all’andamento degli affari. Stanno riaprendo in questi giorni diverse attività stagionali, bar e ristoranti che restano chiusi nei mesi invernali, quindi anche l’occupazione ne risentirà positivamente”.

In evidenza
CONFCOMMERCIO CASENTINO

Bibbiena si avvicina al Natale con "De Gustibus"

Sei appuntamenti all’insegna del gusto, organizzati dai commercianti del centro storico con il supporto  Confcommercio Casentino, scandiranno l’arrivo delle festività in città, con degustazioni di prodotti locali all’interno dei negozi. Si parte venerdì 23 novembre con l’assaggio di cioccolato e rum, in concomitanza con il Black Friday, la giornata dedicata agli sconti. Entusiasta Rosanna Mazzetti, presidente dell’Associazione commercianti centro storico Bibbiena: “in attesa del Natale faremo vivere delle esperienze attraverso il gusto e con il Black Friday ci saranno possibilità di acquisti a prezzi super scontati”. Il 23 novembre l’accensione delle luminarie natalizie volute fortemente dai commercianti, con la sponsorizzazione di INPLAF

In evidenza
CONFCOMMERCIO CASENTINO

Bibbiena, operatori a confronto sul futuro del centro storico

Prosegue tra i commercianti di Bibbiena la discussione sul futuro del centro storico. Ieri (27 settembre 2018) si sono riuniti in Confcommercio per esaminare insieme le rispose date finora dall’Amministrazione Comunale in merito ai tanti nodi che ancora restano da sciogliere, come la questione dei parcheggi e del mercato.

In evidenza
CONFCOMMERCIO CASENTINO

Bibbiena, fine settimana di shopping ed eventi

Sabato 16 giugno negozi aperti fino a mezzanotte in occasione della festa legata all’inaugurazione della mostra fotografica al Centro Italiano della Fotografia d'autore. Domenica 17 giugno altra apertura straordinaria per tutto il giorno in concomitanza con la Fiera d’Estate organizzata dal Comune.

In evidenza
BANDO PMI

Bibbiena, arriva il bando a favore delle piccole imprese

Dal 1 giugno le attività del comune casentinese potranno avvalersi di un contributo a fondo perduto pari al 50% dell’investimento, per un massimo di 2mila euro, per acquisti, riqualificazioni e nuove aperture. Luca Boccalini, responsabile Confcommercio Casentino: “un plauso all’amministrazione”. Il presidente dei commercianti casentinesi Adelmo Baracchi: “apprezzabile l’impegno per aiutare le attività di vicinato migliorando l’immagine e la vivibilità dei nostri centri”

In evidenza
ASSOCIAZIONE COMMERCIANTI CENTRO STORICO

Bibbiena, i commercianti costituiscono l'associazione per riqualificare il centro storico

Sotto l’egida della Confcommercio, diventa operativa in questi giorni l’Associazione Commercianti Centro Storico, che riunisce 45 imprese fra negozi e pubblici esercizi. A guidarla la presidente Rosanna Mazzetti, volto storico del commercio bibbienese, e la vicepresidente Michela Chiarini con un consiglio di otto colleghi imprenditori. Tra i primi obiettivi, il confronto e la sinergia con l’Amministrazione Comunale per studiare progetti per l'arredo e il decoro, incentivare le aperture di nuove attività e la riqualificazione dei fondi esistenti. Poi, con il supporto operativo della Confcommercio, la realizzazione di interventi di promozione e valorizzazione intercettando i fondi pubblici disponibili, come quelli in arrivo dalla Regione Toscana per i Centri Commerciali Naturali. Il primo appuntamento con la giunta comunale è fissato per mercoledì 18 aprile.

In evidenza
CASENTINO

Bibbiena, i commercianti fanno il punto sulla Ztl

Si avvicina la data del 30 settembre, quando finirà la fase sperimentale relativa alla circolazione delle auto in centro storico. E se durante i mesi estivi lo stop alle auto non ha causato grossi problemi per le attività economiche, salvo alcuni casi, la preoccupazione della categoria è che durante l'inverno allontani la gente dal centro. Da qui, l'appello all'Amministrazione per rivedere il regolamento. 

In evidenza
BIBBIENA

Commercianti preoccupati per le nuove regole sul traffico nel centro storico

Con l’apertura delle scale mobili, il Comune chiuderà alle auto piazza Tarlati ed eliminerà 61 dei 70 posteggi ora disponibili. Il presidente della delegazione casentinese di Confcommercio Adelmo Baracchi: “centro storico Cenerentola, le nostre attività resteranno isolate in uno spazio che da troppo tempo sta perdendo colpi e appeal. Che probabilità avremo di sopravvivere?”. L’opinione di alcuni commercianti e la proposta dell’associazione di categoria: “si rimetta mano ai vecchi progetti di riqualificazione della piazza, che doveva diventare il salotto buono di un centro storico rinnovato. Chiediamo poi di pedonalizzare via Borghi da Piazzolina in su e di lasciare libero il parcheggio, in modo da creare una bella passeggiata godibile”.

ELEZIONI

Anna Lapini riconfermata alla presidenza della Confcommercio di Arezzo

La presidente di Confcommercio Toscana, membro della giunta nazionale di Confcommercio con incarico alla legalità e alla sicurezza, inizia così il suo secondo mandato consecutivo alla guida dell’associazione provinciale. Per i prossimi quattro anni con lei anche un “parlamentino” di 54 imprenditori rappresentativi di tutto il territorio provinciale e di tutte le categorie sindacali. “Quelli appena conclusi sono stati quattro anni ricchi di soddisfazioni personali e di squadra”, ha detto nel suo discorso di insediamento di fronte al consiglio direttivo, “nel sistema Confcommercio, Arezzo è diventata punto di riferimento a livello nazionale sia per i suoi risultati brillanti nello sviluppo associativo sia per l’efficienza e la qualità del suo operato. Non è un caso se il nostro indice di penetrazione, ovvero il rapporto fra imprese associate e imprese esistenti sul territorio, è all’85%”.