In evidenza

FINANZA AGEVOLATA

Stage in azienda, la Camera di Commercio premia le imprese che hanno ospitato giovani

Rimborso massimo di 3.600 euro per chi ha ospitato fino a 6 studenti della scuola secondaria di secondo grado e dei Centri di Formazione Professionale nell’ambito dei “percorsi per le competenze trasversali e per l...

Leggi

FINANZA AGEVOLATA

Spese anti Covid-19, la camera di commercio rimborsa le Pmi

Operativo il nuovo bando che prevede rimborsi parziali (fino a 4.900 euro) delle spese effettuate per la sanificazione di ambienti e strumenti, la formazione e la consulenza in materia di sicurezza nonché l’acquisto d...

Leggi

IL CONFRONTO

Ballottaggio, Confcommercio Arezzo e La Nazione incontrano i candidati a sindaco

Mercoledì 30 settembre i due contendenti alla massima carica di Palazzo Cavallo si ritroveranno faccia a faccia all’Auditorium della Camera di Commercio, incalzati dalle domande del direttore di Confcommercio Toscana ...

Leggi

Archivio

Categoria: Camucia

In evidenza
FONDO PER LE ATTIVITÀ

Cortona, aiuti alle imprese penalizzate dal Covid-19

Il Comune stanzia un fondo di centomila euro per erogare contributi a fondo perduto. Tra i requisiti richiesti: aver conseguito nel 2019 un fatturato inferiore a un milione di euro e non avere debiti nei confronti del Comune. Tempo fino al 7 ottobre 2020 per presentare le domande. Info: Confcommercio Cortona, tel. 0575 603231

In evidenza
BONUS PUBBLICI ESERCIZI

Riduzione Cosap, a “Cortona centro” si può

I pubblici esercizi che hanno caratteristiche di virtuosità come bagni per portatori di handicap, wi-fi gratuito, videocamere di sorveglianza, spazi dedicati ai bambini, aree gioco, servizi alle persone speciali e altro possono chiedere la riduzione del canone e sgravi contributivi. Per valutare la propria posizione è necessario contattare la Confcommercio Valdichiana allo 0575 603231. Il responsabile di delegazione Carlo Umberto Salvicchi: “il nostro auspicio è che il Comune estenda questa misura a tutto il territorio comunale, non solo al centro storico”

In evidenza
TURISMO

Cortona, allarme per alberghi e strutture ricettive

Piovono disdette dopo la notizia di alcuni casi di cluster familiari. L’appello di Carlo Umberto Salvicchi, delegato cortonese di Confcommercio: “I casi di ritorno sono circoscritti e controllati, la nostra città è sicura. È doveroso informarsi in maniera accurata, altrimenti si rischia di condannare alla fine un intero comparto”.

In evidenza
SILB-CONFCOMMERCIO AREZZO

Via libera a discoteche, congressi, cerimonie e spettacoli

L’ordinanza n.65 della Regione Toscana stabilisce la riapertura dal 13 giugno di numerose attività, tra le quali anche discoteche, eventi congressuali e fieristici, cinema e spettacoli dal vivo. Aggiornate anche le linee guida per il comparto turistico.

In evidenza
CONFCOMMERCIO VALDICHIANA

“Cortona pronta a ripartire”, l’appello di Confcommercio per il rilancio dell’estate

Impegno nell’organizzazione di eventi estivi e azioni di rimborso a chi è rimasto chiuso più a lungo. Sono alcune delle richieste che Marco Molesini, presidente di Confcommercio Cortona, lancia all’amministrazione comunale cortonese in piena fase di rilancio del terziario. Da Confcommercio i primi dati positivi sulle riaperture: bene bar, ristoranti e strutture ricettive extralberghiere. Si attende il mese di luglio per gli hotel e i negozi votati esclusivamente al turismo.

In evidenza
CONFCOMMERCIO AREZZO

"Fermarsi tutti per ripartire il prima possibile"

Lo dice il direttore di Confcommercio Toscana Franco Marinoni: “aiutiamo le autorità ad arginare l’epidemia: è questo l’imperativo da seguire ora, anteponendo la salute ad ogni altra cosa. Ma se fermiamo le entrate dobbiamo anche fermare le uscite: le aziende che non incassano non possono onorare gli impegni presi. Urgente una moratoria su mutui, bollette, tasse e imposte”. L’associazione di categoria si schiera quindi a favore del nuovo Decreto firmato l’11 marzo 2020 dal presidente del Consiglio Conte, ma chiede sostegno alle imprese.

In evidenza
CONFCOMMERCIO AREZZO

Covid-19, ecco il nuovo decreto in vigore fino al 25 marzo

L’11 marzo 2020 il Presidente del Consiglio dei Ministri ha adottato un nuovo decreto, che aggiorna in senso ancora più restrittivo le misure urgenti per il contrasto e il contenimento del diffondersi dell’epidemia COVID-19. Ecco tutti i dettagli che riguardano la categoria

In evidenza
CONFCOMMERCIO AREZZO

Covid-19, estese le misure restrittive a tutto il territorio nazionale. SCARICA LE LOCANDINE

Il Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, ha firmato il Dpcm 9 marzo 2020 recante nuove misure per il contenimento e il contrasto del diffondersi del Coronavirus. Ecco le disposizioni che riguardano la nostra categoria e le locandine da affiggere nelle attività.

In evidenza
CONFCOMMERCIO AREZZO

Confcommercio Arezzo, le misure a tutela degli associati

Da lunedì 9 a venerdì 13 tutti i servizi associativi si terranno tramite strumenti di telecomunicazione: telefono, mail, videochiamate su Whatsapp o Skype. In caso di necessità è possibile prendere un appuntamento mantenendo però le precauzioni dettate dal DPCM 8 marzo 2020. Per info contattare la sede di Arezzo allo 0575 350755

 

In evidenza

Camucia, domenica a tutto shopping con il Fuori tutto

Domenica 1° marzo a Camucia arriva il Fuori tutto: una giornata a tutto shopping, con prezzi pazzi e occasioni da non perdere nei negozi della cittadina, tutti aperti, e negli oltre sessanta banchi che animeranno la fiera straordinaria allestita nell’area del mercato settimanale. Opinione comune degli organizzatori è di non accrescere il livello di preoccupazione legato alla vicenda coronavirus. L’evento si svolgerà, dunque, regolarmente, a meno di un’evoluzione negativa della situazione o di eventuali provvedimenti disposti dalle autorità competenti.