In evidenza

VALDICHIANA

Castiglion Fiorentino, da Confcommercio un plauso ai Rioni

  L'associazione di categoria commenta la decisione di annullare tutti gli eventi enogastronomici e di intrattenimento in programma per il 2020. “Una decisione senz’altro sofferta e coraggiosa, che dimostra...

Leggi

ECONOMIA

Pubblici esercizi, imprenditori col fiato sospeso

  L'attesa si fa alta anche in provincia di Arezzo: il nuovo decreto in uscita a giorni dovrebbe confermare importanti misure per sostenere la categoria con indennizzi e ammortizzatori sociali, rilanciare i con...

Leggi

TURISMO

"Extra Time", ecco il voucher per godersi la vacanza aretina

Per scoprire Arezzo non basta un giorno, così la Fondazione Arezzo Intour ha deciso di premiare i turisti che scelgono di soggiornare sul territorio regalando loro tempo, esperienze e trasporti. Usufruire di Extra ...

Leggi

Archivio

Categoria: Cortona

In evidenza
L'INIZIATIVA

Cortona, sinergia fra antiquariato e gastronomia

Prosegue fino al 3 settembre la speciale promozione ideata per la 55esima edizione di Cortonantiquaria: un biglietto di ingresso ridotto alla mostra dell'antiquariato per ogni menù degustazione consumato nei ristoranti cortonesi aderenti a “Vetrina Toscana” o per acquisti di prodotti tipici nelle botteghe del circuito.

In evidenza
L'EVENTO

Cortona, notte bianca a suon di Jazz

Su iniziativa dei commercianti e artigiani del centro storico con il coordinamento di Confcommercio, Confesercenti e associazione culturale Lux, il patrocinio del Comune di Cortona, il contributo di Banca Popolare di Cortona e altri sponsor privati arriva la Notte Bianca a Cortona a suon di Jazz. Sabato 17 giugno 2017 dalle ore 16 in poi band itineranti in tutto il centro storico e concerti nel cortile di Palazzo Casali, in piazza Garibaldi, in piazza Signorelli e in piazza della Repubblica. Per l’occasione negozi aperti fino alla mezzanotte, tra offerte e microeventi, happy hour nei locali e ingresso ridotto al Maec.

In evidenza
CORTONA

Il Comune regoli lo sviluppo delle imprese

 

Confcommercio chiede l’intervento dell’Amministrazione Comunale per disciplinare la presenza dei pubblici esercizi in centro storico, sull’esempio di quanto fatto a Firenze. Il responsabile della delegazione cortonese di Confcommercio Carlo Umberto Salvicchi: “chiediamo un regolamento su arredi, pertinenze esterne dei locali, allestimenti e qualità del servizio. Non si tratta di limitare la libertà d’impresa, ma di conservare l’equilibrio urbanistico e sociale di Cortona. No agli imprenditori che pretendono di trattare Cortona senza rispetto, come una mucca da mungere; sì invece a chi intende sviluppare la propria impresa in armonia con il contesto”.

CORTONA

Obiettivo "turismo tutto l'anno" per la Confcommercio

 

Il presidente della delegazione cortonese di Confcommercio Marco Molesini plaude alla decisione del Comune di inserire gli eventi del periodo natalizio fra quelli finanziabili in parte con le risorse pubbliche. “Così potenzieremo manifestazioni come la nostra ‘Flavours of Christmas’ nata esclusivamente con risorse private ma con finalità che interessavano tutto il territorio, a partire da quella di prolungare la stagione turistica e animare la città”. Buone notizie anche per la stagione turistica in apertura: dal 1° maggio arriva in centro storico una spazzatrice supplementare. Molesini: “lo chiedevamo da tanto tempo. La pulizia è fondamentale nella percezione di chi viene da fuori”. Infine, esenzione per un anno dalla Tari per chi apre una nuova attività a Camucia o Terontola. “Fino a che flussi significativi di turismo non toccheranno anche il resto del territorio comunale, oltre a Cortona, c’è bisogno di pensare a strategie per preservare le attività di terziario esistenti. Altrimenti si corre il rischio di veder sparire negozi e pubblici esercizi dalle frazioni”

 

In evidenza
LA RICHIESTA

Valdichiana, "più attenzione alle imprese del terziario"

In particolare, Confcommercio chiede ai Comuni della vallata di trasformare la Tosap, la tassa per l’occupazione di spazi ed aree pubbliche, in Cosap, ovvero in un canone, “per offrire eventuali agevolazioni ai locali che offrono servizi e abbelliscono le città con tavolini e sedie”, spiega il responsabile della delegazione territoriale di Confcommercio Carlo Umberto Salvicchi. Il presidente della delegazione cortonese di Confcommercio Marco Molesini: “un provvedimento del genere potrebbe rientrare in un piano generale di riduzioni tariffarie per le imprese che in questo momento hanno bisogno di sostegno concreto”. E fa l’esempio di Camucia, dove il commercio sta soffrendo: “abbiamo chiesto al sindaco di Basanieri di mettere in bilancio contributi per le aziende di nuova apertura e per quelle esistenti che investono in migliorie e/o trasferimenti. Poi va incentivato lo shopping anche migliorando il sistema della sosta”.

 

TURISMO

Turismo, nuove regole anche per chi affitta casa

I privati che affittano la propria casa a turisti dovranno farlo sapere al Comune; è poi necessaria una nuova Scia per affittacamere e b&b. Ecco alcune delle novità portate dal Testo Unico del Turismo approvato dalla Regione Toscana e presentato ieri (mercoledì 15 febbraio) a Cortona dalla Confcommercio in un partecipatissimo incontro con il patrocinio del Comune di Cortona. Di fronte ad una sala gremita di imprenditori e funzionari comunali da tutta la Valdichiana, hanno parlato il sindaco di Cortona Francesca Basanieri, il presidente della delegazione cortonese di Confcommercio Marco Molesini e la responsabile provinciale dell’area turismo dell’associazione di categoria Laura Lodone. Lodone: “una legge coraggiosa che tiene presente nuovi fenomeni legati alla sharing economy”. Il sindaco Basanieri: “i piccoli Comuni insieme per la promozione di prodotti turistici omogenei”. Il responsabile della delegazione cortonese di Confcommercio Carlo Umberto Salvicchi: “bene le nuove regole, ora i Comuni portino avanti controlli e repressione contro l’abusivismo”.
 
Marco Molesini, presidente delegazione Confcommercio Cortona-Camucia
TURISMO

Turismo, Confcommercio incontra gli operatori cortonesi

Mercoledì 15 febbraio 2017 alle ore 15 la città di Cortona ospita con il patrocinio del Comune nel nel Centro Convegni Sant’Agostino (in via Guelfa 40) la riunione sul nuovo Testo Unico regionale del turismo. Il sindaco Francesca Basanieri aprirà l’incontro curato dalla responsabile dell’area turismo dell’associazione di categoria Laura Lodone e aperto agli imprenditori del settore e ai privati che affittano appartamenti ad uso turistico, anche utilizzando piattaforme online come Airbnb. Tutti potranno conoscere le opportunità di business che si aprono con la nuova legge, che ha mandato definitivamente “in pensione” la 42/2000, ma anche i limiti rigidi entro cui esercitare alcune attività. 

 

TURISMO

Testo unico sul turismo, due incontri per capirne di più

Confcommercio in tour per spiegare la nuova legge regionale toscana a imprenditori e funzionari dei Comuni. I prossimi appuntamenti in programma mercoledì 15 febbraio alle ore 10 a Terranuova Bracciolini (sala consiliare in via Poggio Bracciolini 3) e alle ore 15 a Cortona (Centro Convegni Sant’Agostino, in via Guelfa 40). Gli incontri sono coordinati dalla responsabile dell'area turismo Laura Lodone. 

 

CORTONA

Boom di presenze per "Flavour of Christmas"

La manifestazione centra l’obiettivo di portare visitatori anche in periodi di bassa stagione. Tutti i giorni in piazza della Repubblica dalle ore 10 alle 20 stand delle eccellenza alimentari e artigianali locali e nel Palapreludio di piazza Signorelli, dalle 15 a mezzanotte, degustazioni di dolci e cioccolato, cooking show e musica. Ancora tanti gli appuntamenti in programma fino a domenica 11 dicembre. Tra quelli da non perdere: sabato 10 il lancio collettivo delle lanterne dei desideri e domenica 11 alle ore 16.30 la parata Disney.

VALDICHIANA

"Flavours of Christmas" accende Cortona

Mercoledì 7 dicembre si aprono per Cortona cinque giornate ricchissime di eventi, sviluppate intorno al tema centrale dell’enogastronomia ma declinate in tantissime altre attività collaterali, dalla musica all’artigianato, dalle animazioni per bambini alla solidarietà. Merito di “Flavours of Christmas”, la manifestazione ideata dalla Confcommercio con il patrocinio dell’Amministrazione Comunale di Cortona il sostegno di Camera di Commercio di Arezzo, Preludio Group, Banca Popolare di Cortona, Tenimenti d'Alessandro e la collaborazione di Terretrusche.