In evidenza

RISTORATORI IN PIAZZA

Protesta dei pubblici esercizi, a Firenze molti ristoratori aretini

Mercoledì 28 ottobre alle ore 11.30 in piazza Duomo su iniziativa della Fipe-Confcommercio Federico Vestri, Renato Pancini e Stefano Mearini, presidenti rispettivamente dei ristoratori, delle pizzerie e dei baristi...

Leggi

MARKETING

Welfare Forum Digital Edition

Giovedì 29 ottobre dalle ore 11 alle ore 13 si svolge on line il più importante evento italiano dedicato al welfare aziendale e al settore delle risorse umane. Per partecipare, è sufficiente registrarsi al seguente li...

Leggi

L'EVENTO

Un Natale "diverso" per Arezzo

La vicedirettrice della Confcommercio aretina spiega le motivazioni che hanno portato ad annullare per quest'anno la realizzazione del Mercatino Tirolese di piazza Grande e degli altri eventi di animazione che Confcommer...

Leggi

Archivio

Categoria: Enogastronomia

AREZZO

Villaggio tirolese, proseguono i mercoledì del gusto

Mercoledì 7 dicembre la baita in legno del mercato natalizio di piazza Grande, simile in tutto e per tutto ad un rifugio alpino, ospita la seconda delle tre cene dal doppio menù tirolese e toscano, dedicata questa volta a zuppe e paste fresche. Dal gulash d’Oltralpe alla toscanissima ribollita, canederli e pici, spaetzle e “gnudi” di ricotta e spinaci, per finire in dolcezza con il gattò aretino e la torta Linzer.

VALDICHIANA

"Flavours of Christmas" accende Cortona

Mercoledì 7 dicembre si aprono per Cortona cinque giornate ricchissime di eventi, sviluppate intorno al tema centrale dell’enogastronomia ma declinate in tantissime altre attività collaterali, dalla musica all’artigianato, dalle animazioni per bambini alla solidarietà. Merito di “Flavours of Christmas”, la manifestazione ideata dalla Confcommercio con il patrocinio dell’Amministrazione Comunale di Cortona il sostegno di Camera di Commercio di Arezzo, Preludio Group, Banca Popolare di Cortona, Tenimenti d'Alessandro e la collaborazione di Terretrusche.

L'EVENTO

Il Villaggio tirolese si prepara all'assalto di folla

Dopo il primo week end, salutato da oltre 150mila presenze in soli tre giorni, per accogliere meglio i visitatori di sabato 3 e domenica 4 dicembre, quando in centro storico ci sarà anche la Fiera Antiquaria, il mercatino natalizio di piazza Grande prolunga nuovamente il suo orario di apertura. Nel fine settimana riapre anche la Casa di Babbo Natale dentro Palazzo di Fraternita (dalle ore 10 alle 12.30 e nel pomeriggio dalle 14.30 alle 18.30): oltre a Babbo Natale, domenica i bambini potranno incontrare perfino Elsa di Frozen. Le 32 casette di legno e la baita del Villaggio resteranno in città fino al 26 dicembre.

VALDICHIANA

"Flavours of Christmas", Cortona al sapor di Natale

Da mercoledì 7 a domenica 11 dicembre 2016 su iniziativa di Confcommercio arriva l'evento che unisce enogastronomia, artigianato, cooking show, musica, iniziative solidali e animazioni per bambini in un contenitore unico che scalderà l’atmosfera in tutto il centro storico. Quartier generale le due piazze principali di Cortona, ovvero piazza della Repubblica, dove saranno gli stand di prodotti artigianali e alimentari a chilometro zero, e piazza Signorelli con il grande stand per la ristorazione e gli spettacoli. La manifestazione prevede anche varie attività in giro per il centro.

VALDARNO

Natale a Montevarchi, ecco gli eventi

Il Comune di Montevarchi ha pubblicato il calendario completo degli eventi che accompagneranno le festività natalizie da sabato 3 dicembre fino al giorno della Befana. Mercatini, fiere, animazioni per bambini mostre, spettacoli musicali ed altro ancor per animare lo shopping e il tempo libero delle prossime settimane. Il Sindaco: "il nostro più sentito ringraziamento va alle associazioni, agli sponsor, alle scuole, alle aziende, ai grafici, agli uffici comunali e a tutti coloro che a vario titolo e modo hanno contribuito alla realizzazione di questo ricco programma".

RISTORAZIONE

Food and Wine in Progress: la manifestazione della Leopolda dà i numeri

Si è conclusa lunedì 28 novembre 2016 a Firenze la due-giorni del gusto organizzata alla stazione Leopolda da AIS Toscana, Unione Regionale Cuochi Toscani, Confcommercio Toscana e Coldiretti Toscana. Grande successo di pubblico e addetti ai lavori. Gli organizzatori: «è il successo del “sistema” agroalimentare toscano che ha vinto per questa seconda edizione». Remaschi, Ceccarelli, Giani, De Robertis: alla Leopolda la Regione Toscana presente in massa. Qualche numero: ben 6000 i bicchieri consegnati dall’Associazione Italiana Sommelier, 6000 anche i drinks serviti dai barman di Mixology, 5 i quintali di schiacciata e pane cotti dai panificatori di Assipan Confcommercio; 1000 i pasti preparati dai ristoratori di tutta la Toscana, oltre 100 cento le presentazioni di pronti a cuocere messe in scena dai macellai di Federcarni Toscana, con tutti i tipi di carne, dal pollame alla selvaggina, dai suini ai bovini, compresa la Chianina, alla cui bistecca è stato dedicato un approfondimento speciale.

L'EVENTO

Partenza sprint per il Villaggio Tirolese di Arezzo

Confcommercio stila il bilancio del primo week end del mercatino natalizio in piazza Grande, inaugurato venerdì 25 novembre: 150mila persone in tre giorni. Visitatori individuali e di gruppo arrivati da tutto il Centro Italia, e non solo, appositamente per il mercato. La presidente di Confcommercio Toscana Anna Lapini: “merito del grande battage pubblicitario che è iniziato nel luglio scorso e ha permesso alla nostra città di inserirsi di diritto tra le mete principali dell’Avvento”. Vincente la scelta di anticipare l’inizio del mercato a novembre, in coincidenza con la prima domenica di apertura pre-natalizia dei negozi, che nel fine settimana hanno Ottimo l’andamento delle vendite nel fine settimana: “se il buongiorno si vede dal mattino, potrebbe essere davvero un Natale di festa anche per le attività economiche del centro”. Intanto, proseguono gli eventi collaterali al mercato: mercoledì 30 novembre la baita ospita la prima delle tre cene con il doppio menù tirolese e toscano.

LA RICERCA

Ristorazione italiana in crescita. Sale l'occupazione. Mancano i cuochi

Secondo l’indagine di Fipe-Confcommercio presentata alla Leopolda di Firenze nell’ambito di Food and Wine in Progress, in Italia crescono i consumi per i pasti fuori casa mentre diminuisce la spesa alimentare. Bar e ristoranti hanno ripreso ad assumere: +96mila addetti dal 2008 al 2015. Il 72% dei dipendenti è under 40. Uno su quattro è straniero e oltre il 50% è donna. Più di otto su dieci hanno un contratto a tempo indeterminato. Eppure le imprese fanno ancora fatica a trovare persone preparate per alcune mansioni, c’è quindi spazio per i giovani, a patto che seguano una formazione adeguata. «La ristorazione ha bisogno dei giovani e non solo negli ambiti classici della cucina e dalla sala. », sottolinea il presidente di Fipe Confcommercio Toscana Aldo Cursano, “c’è per esempio da fare un passo avanti nella digitalizzazione delle imprese e nello story telling. I giovani sanno dialogare con il web, con il mondo delle recensioni, sono in grado di far passare all’esterno quei valori e quella qualità che le nostre aziende coltivano al loro interno. È con il linguaggio della contemporaneità che si comunicano i valori della tradizione».

L'EVENTO

Arezzo accende le prime luci di Natale

Venerdì 25 novembre 2016 si è aperta in piazza Grande la seconda edizione del “Villaggio Tirolese”, l’unico mercato natalizio tirolese doc fuori dal Tirolo, che resterà in città fino al 26 dicembre. Al taglio del nastro il sindaco di Arezzo Alessandro Ghinelli con l’assessore Marcello Comanducci, la presidente di Confcommercio Toscana Anna Lapini con il direttore Franco Marinoni, il presidente regionale di Confcommercio Umbria Aldo Amoni, testimonial del gemellaggio con Norcia e gli altri paesi della Valnerina colpiti dal sisma. Si è aperto così ufficialmente il primo fine settimana di eventi collaterali: stasera alle 18 accensione dell’albero in piazza e, a seguire, lo spettacolo “The tempest”, domani (sabato 26 novembre) a mezzogiorno si apre la Casa di Babbo Natale allestita nel Palazzo di Fraternita e alle 18 c’è il lancio delle lanterne dei desideri, infine domenica alle 16 lo spettacolo musicale Disney.

PUBBLICI ESERCIZI

Ristorazione, si fa il punto sugli occupati

A Firenze nell’ambito di Food and Wine in Progress, il grande evento delle eccellenze d’Italia e di Toscana in programma fino a lunedì 28 novembre alla Stazione Leopolda, è in programma un talk show sull'occupazione nel settore dei pubblici esercizi. A moderarlo il direttore di Italia a Tavola Alberto Lupini. Ospiti sul palco il presidente della Federazione italiana cuochi Rocco Pozzulo, il presidente dell’Associazione italiana sommelier Antonello Maietta e il vicepresidente vicario di Fipe-Confcommercio Aldo Cursano. Spunto del dibattito i dati dell’indagine di Fipe-Confcommercio sull’impatto occupazionale della ristorazione, che saranno presentati dal direttore del Centro Studi Luciano Sbraga