In evidenza

ENASCO

Pensione di reversibilità: cosa accade in caso di nuove nozze?

Se il coniuge supersiste si risposta ha diritto alla liquidazione della doppia annualità. Ecco come funziona, come fare domanda e la tassazione Irpef. Per maggiori info contattare l'ufficio Enasco di Arezzo allo 0575354...

Leggi

FORMAZIONE CONFCOMMERCIO AREZZO

Al via il corso di Management Extralberghiero Avanzato

Confcommercio Arezzo, a partire dal 28 ottobre 2019, lancia un breve corso in cinque lezioni in cui saranno affrontate nel dettaglio tematiche strettamente collegate alla gestione delle imprese del turismo extralberghier...

Leggi

REGIONE TOSCANA

A Firenze arriva la prima "Fiera toscana del lavoro"

L’Assessorato all’Istruzione, Formazione e Lavoro della Regione Toscana e ARTI (Agenzia Regionale Toscana per l’Impiego) organizzano il 5 e 6 dicembre 2019 alla Fortezza da Basso, Firenze, la 1° edizione di “Fie...

Leggi

Archivio

Categoria: FIPE

In evidenza
FIPE-CONFCOMMERCIO AREZZO

Fipe a Host. Fiera Milano, Rho dal 18 al 22 ottobre 2019. Ingresso gratuito per gli associati.

Fipe -Federazione Italiana Pubblici Esercizi sarà presente alla 41ma edizione di Host, dal 18 al 22 ottobre 2019 a Fiera Milano, Rho (Pad. 14 stand M14 M20 N13 N19). Sono disponibili biglietti gratuiti per gli associati; per richiederli, contatta la segreteria Fipe Confcommercio Arezzo: 0575 350755 – cristiano.belignii@confcommercio.ar.it (sig. Cristiano Beligni)

In evidenza
SICUREZZA

Rischio legionella, le regole per le strutture ricettive

Aumentano i casi di Legionellosi tra i clienti di strutture turistico-ricettive. Si tratta di una grave forma di polmonite che si contrae per inalazione di microscopiche goccioline d’acqua contenenti batteri del genere Legionella e può addirittura provocare la morte. Scopri quali sono le aree più a rischio e come fare per evitare pericoli. Per informazioni e assistenza: Ufficio Sicurezza Confcommercio Arezzo, telefono 0575350755, email sicurezza@confcommercio.ar.it

In evidenza
EVENTI CONFCOMMERCIO AREZZO

"Toscana Arcobaleno d'estate", gran finale al Prato di Arezzo

Si chiuderà ancora una volta nella città del Petrarca l’edizione 2019 della festa che dal 20 al 23 giugno coinvolgerà l’intero territorio regionale, lanciata dal quotidiano La Nazione e organizzata da Regione Toscana, Toscana Promozione Turistica e Fondazione Sistema Toscana con  la collaborazione di Anci Toscana, Ente Bilaterale del Turismo Toscano, Confcommercio e altre categorie economiche. Una serata all’insegna di gusto, arte e cultura. E prima, venerdì 21 giugno, la manifestazione vedrà un’altra tappa in provincia di Arezzo con l’Aperitivo al Cassero di Montevarchi, dalle ore 19.

In evidenza
FIPE-CONFCOMMERCIO AREZZO

Controlli nei pubblici esercizi. Se ne parla il 13 maggio ad Arezzo

Alle ore 15.30 presso la sede della Confcommercio in via XXV Aprile si tiene l’incontro aperto ai titolari di bar e ristoranti per fare il punto sulle norme da seguire in materia di lavoro, salute, igiene e sicurezza alimentare. Obiettivo: non farsi trovare impreparati durante i controlli delle autorità preposte. I lavori, moderati dalla  vice direttrice della Confcommercio aretina Catiuscia Fei, si apriranno con i saluti della presidente di Confcommercio Toscana Anna Lapini. Interverranno il Comandante dei Carabinieri di Arezzo colonnello Giuseppe Ligato, Patrizia Macchione per l’Ispettorato del Lavoro di Arezzo, Guido Bichi per l’Azienda Usl Toscana Sud Est e Marco Bonet per la Polizia Municipale di Arezzo, poi Silvio Moretti e Francesco Rebuffat per Fipe nazionale. Nell’occasione sarà distribuito il nuovo Vademecum Ispezioni pubblicato da Fipe, uno strumento operativo e di facile consultazione che riassume diritti e doveri degli esercenti

In evidenza
FIPE-CONFCOMMERCIO AREZZO

Pubblici esercizi: cosa fare in caso di controlli

Se ne parla nella sede Confcommercio di Arezzo lunedì 13 maggio 2019 dalle ore 15.30 nella riunione aperta ai titolari di bar e ristoranti, insieme ai funzionari di Asl, Ispettorato del Lavoro, Polizia Municipale e Fipe nazionale. I lavori, moderati dalla vicedirettrice della Confcommercio aretina Catiuscia Fei, si apriranno con i saluti della presidente di Confcommercio Toscana Anna Lapini. Nell’occasione sarà consegnato ai presenti il nuovo “Vademecum Ispezioni” pubblicato da Fipe-Confcommercio, manuale pratico sulle regole da seguire, doveri ma anche diritti degli esercenti.

In evidenza
RACCOLTA DIFFERENZIATA

Raccolta rifiuti in centro ad Arezzo, la riorganizzazione del Comune al vaglio dei commercianti

“Conciliare l’immagine della nostra città con la praticità delle operazioni di smaltimento rifiuti. Ecco l’obiettivo che devono perseguire Comune e commercianti”. Con questa premessa lo scorso 26 marzo la presidente di Confcommercio Toscana Anna Lapini ha introdotto il tema delle nuove regole sulla raccolta dei rifiuti in centro storico nella sede di via XXV Aprile. Ospiti dell’incontro, moderato dalla vicedirettrice di Confcommercio Arezzo Catiuscia Fei, l’assessore all’ambiente del Comune di Arezzo Marco Sacchetti e il funzionario comunale Alessandro Forzoni. Ecco le novità

In evidenza
CONFCOMMERCIO AREZZO

Raccolta rifiuti in centro storico, commercianti a confronto con l'Assessore Sacchetti

 

In attesa che entrino in vigore le nuove regole per il conferimento e la raccolta differenziata, l’assessore all’ambiente Marco Sacchetti spiegherà nei dettagli il sistema pensato dall’Amministrazione Comunale e sarà disponibile a chiarire ogni eventuale dubbio sull’argomento. A moderare l’incontro, alla presenza della presidente di Confcommercio Toscana Anna Lapini, la vicedirettrice di Confcommercio Arezzo Catiuscia Fei.

In evidenza
FIPE CONFCOMMERCIO AREZZO

Bar e ristoranti, nasce l'osservatorio digitalizzazione

Sei titolare di un pubblico esercizio? Rispondi al questionario on line che trovi al link https://survey.opinio.net/s?s=22687. Aiuterai a completare l’indagine sul livello di digitalizzazione delle imprese del settore.

In evidenza
MOCA

Obbligo di dichiarazione MOCA

In vigore per chi produce, trasforma, distribuisce o importa materiali e oggetti che possono venire a contatto con gli alimenti

In evidenza
FIPE CONFCOMMERCIO AREZZO

Ristorazione, oltre 3.200 dipendenti in provincia di Arezzo

Quasi uno su tre è straniero, più di tre su quattro hanno un contratto a tempo indeterminato, in maggioranza a part time. Questi i numeri emersi nel corso del seminario sul Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro che si è svolto ieri (19 febbraio) nella sede della Confcommercio aretina. La presidente di Confcommercio Toscana Anna Lapini: “il settore della ristorazione è importante per la nostra economia sia al punto di vista quantitativo sia da quello qualitativo, come dimostrano i numerosi riconoscimenti che gli operatori locali si stanno guadagnando a livello nazionale”. Il vicepresidente vicario di Fipe-Confcommercio Aldo Cursano: “per sostenere le imprese e salvare l’occupazione di fronte a crisi dei consumi, competizione esasperata, alto turn over, entrate che spesso superano le uscite si dovevano introdurre strumenti nuovi come la flessibilità. Altrimenti il rischio era soccombere al modello del fast food, dove l’eliminazione della forza-lavoro, quindi dei servizi ai clienti, rappresenta per così dire il core-business