In evidenza

VALTIBERINA

Sansepolcro, “investiamo su centro storico e commercio di vicinato”

La presidente di zona della Confcommercio Anna Maria Cantucci: “speriamo che questi mesi difficili a causa della pandemia abbiano fatto riflettere sulla inopportunità di aprire un altro polo commerciale lontano dal cu...

Leggi

AGENTI DI COMMERCIO

Agenti di commercio: il Manifesto per la Nuova Mobilità.

Rimborsi autostradali, no agli autovelox “trappola”, deducibilità dei costi auto, incentivi alla mobilità green, accesso ai centri urbani e permesso di sosta. Ecco i cinque punti del “Manifesto per la Nuova Mobil...

Leggi

FINANZA AGEVOLATA

Stage in azienda, la Camera di Commercio premia le imprese che hanno ospitato giovani

Rimborso massimo di 3.600 euro per chi ha ospitato fino a 6 studenti della scuola secondaria di secondo grado e dei Centri di Formazione Professionale nell’ambito dei “percorsi per le competenze trasversali e per l...

Leggi

Archivio

Categoria: FIPE

In evidenza
PUBBLICI ESERCIZI

FIPE, attivo il Pos unico per i buoni pasto

Fipe-Confcommercio: “Battaglia vinta! Ora giù le commissioni”. Riforma approvata lo scorso giovedì 10 settembre alla Camera e martedì 15 settembre in Gazzetta Ufficiale. Il presidente Aldo Cursano: “Risultato importante per la nostra Federazione. In un momento difficile come questo ogni aiuto è una boccata d’ossigeno per il comparto”.

In evidenza
BONUS PUBBLICI ESERCIZI

Riduzione Cosap, a “Cortona centro” si può

I pubblici esercizi che hanno caratteristiche di virtuosità come bagni per portatori di handicap, wi-fi gratuito, videocamere di sorveglianza, spazi dedicati ai bambini, aree gioco, servizi alle persone speciali e altro possono chiedere la riduzione del canone e sgravi contributivi. Per valutare la propria posizione è necessario contattare la Confcommercio Valdichiana allo 0575 603231. Il responsabile di delegazione Carlo Umberto Salvicchi: “il nostro auspicio è che il Comune estenda questa misura a tutto il territorio comunale, non solo al centro storico”

In evidenza
SICUREZZA

Nuove linee guida per bar, ristoranti, saune

La Conferenza delle Regioni ha aggiornato il testo delle “Linee guida per la riapertura delle attività economiche, produttive e ricreative”. Le modifiche riguardano bar e ristoranti, saune, biblioteche e servizi per l’infanzia e l’adolescenza. 

 

In evidenza
ECONOMIA

Pubblici esercizi, imprenditori col fiato sospeso

 

L'attesa si fa alta anche in provincia di Arezzo: il nuovo decreto in uscita a giorni dovrebbe confermare importanti misure per sostenere la categoria con indennizzi e ammortizzatori sociali, rilanciare i consumi e ripopolare i centri storici. Li anticipa la Confcommercio aretina . 

 

In evidenza
FIPE

Sicurezza e igiene nei bar, scarica il prontuario

Fipe-Confcommercio, Afidamp e Codacons presentano la guida pratica per le buone prassi di pulizia per mantenere l’ambiente igienizzato e protetto. Un aiuto in più per imprenditori e dipendenti per offrire un servizio sempre al top al consumatore. Per maggiori info: segreteria Fipe-Confcommercio Arezzo, 0575 350755 – cristiano.beligni@confcommercio.ar.it.

In evidenza
FIPE-CONFCOMMERCIO AREZZO

SIAE e SCF. RIDUZIONI SU ABBONAMENTI ANNUALI E STAGIONALI MUSICA D’AMBIENTE 2020

Arriva un aiuto concreto a tutti quegli imprenditori che durante il periodo di lockdown non hanno potuto usufruire del servizio. Ecco tutti i dettagli e le relative modalità di applicazione. Per maggiori informazioni, contatta la segreteria di Fipe Confcommercio Arezzo allo 0575 350755 o invia una mail a cristiano.beligni@confcommercio.ar.it.

In evidenza
FIPE CONFCOMMERCIO AREZZO

SIAE, Proroga del pagamento dei diritti d'autore per musica d'ambiente nei pubblici esercizi.

Emergenza epidemiologica Covid-19 – Siae proroga al 30 giugno 2020 la scadenza dei termini per il pagamento dell'abbonamento annuale e al 31 luglio 2020 quella per il pagamento dell'abbonamento stagionale.

In evidenza
FIPE CONFCOMMERCIO AREZZO

Arezzo, spazio pubblico esterno per i locali

Parte la sperimentazione "Arezzo Viva e Sicura": venerdì 29 e sabato 30 maggio primo fine settimana con il centro chiuso al traffico nelle aree gialle. Ecco come richiedere il suolo pubblico esterno aggiuntivo.

In evidenza
FIPE CONFCOMMERCIO AREZZO

Confcommercio: “bene il progetto “Arezzo sicura e viva” e l’annullamento della Cosap, così si fa rivivere la città e si dà respiro alle imprese”

Più tavolini e dehors all’aperto, oltre ad essere funzionali per accogliere i clienti, disegneranno un volto più accogliente e vitale della città per i turisti ma anche per i tanti aretini che probabilmente dovranno rinunciare alle ferie per motivi economici. Secondo il recente rapporto Confcommercio-Censis su fiducia, consumi e impatto del Covid-19, infatti, oltre la metà delle famiglie italiane non ha ancora programmato nulla per le vacanze estive e circa il 30% rimarrà a casa non avendo disponibilità economica (percentuale che sale al 57% per i livelli socio-economici bassi). Solo il 9,4% si permetterà il “lusso” di partire, ma con una riduzione di budget e di durata. Ad incidere sul dato anche la paura di perdere il posto di lavoro, che tocca quasi sei famiglie su dieci.

In evidenza
FIPE-CONFCOMMERCIO AREZZO

Week end responsabile, i locali aretini esortano i clienti: “impariamo a conciliare divertimento e sicurezza”.

Chiusura anticipata a mezzanotte di venerdì e sabato, rispetto rigoroso del distanziamento sociale, servizio al tavolo potenziato anche all’esterno e più vigilanza – anche privata - perché tutti rispettino le regole. L’obiettivo: tutelare la salute di tutti ed evitare di tornare alla Fase 1. La vicedirettrice della Confcommercio aretina: “Arezzo città sicura e modello per l’intrattenimento responsabile”.