In evidenza

IL COMMENTO

Green pass, "così evitiamo chiusure"

“Lo abbiamo sempre sostenuto: se il green pass deve essere uno strumento per evitare provvedimenti più drastici come le chiusure totali dei mesi scorsi, ben venga che sia obbligatorio per tutti, non solo per alcune ca...

Leggi

IL NUOVO DECRETO LEGGE

Green pass obbligatorio per tutti i lavoratori

Il decreto-legge approvato il 16 settembre dal consiglio dei ministri entra in vigore dal 15 ottobre. Senza green pass stop allo stipendio per tutti subito. Rapporto di lavoro sospeso dopo 5 giorni nel pubblico (ma dal p...

Leggi

FINANZA AGEVOLATA

Ecobonus per impianti di climatizzazione invernale

Prorogata al 31 dicembre 2021 la possibilità di usufruire delle detrazioni Irpef o Ires dal 50 al 65% previste per le spese sostenute relativamente a interventi di riqualificazione energetica degli immobili. Informazion...

Leggi

Archivio

Categoria: Giovani

In evidenza
IL PREMIO

Premio Fedeltà al Lavoro e Sviluppo Economico 2021

 

C'è tempo fino al 15 ottobre per inviare alla Camera di Commercio di Arezzo-Siena la candidatura per ricevere il prestigioso riconoscimento, che viene assegnato ogni anno secondo cinque diverse categorie: Impegno imprenditoriale, Internazionalizzazione, Innovazione/Digitale (Impresa 4.0), Imprenditoria femminile e Imprenditoria giovanile. 

In evidenza Il presidente di Federcarni Toscana Alberto Rossi con i due finalisti del Campionato Giovani Macellai Italiani
ATTUALITA'

Campionato italiano Giovani Macellai, una valdarnese tra i finalisti

Anna Moretti, 25 anni, figlia d’arte (suo padre Pierluigi è titolare della macelleria Moretti di Montevarchi e vicepresidente dell’Associazione Macellai Aretini) sfiderà gli altri 15 concorrenti il prossimo 12 settembre nella finalissima della prima edizione del campionato voluto da Federcarni, in programma durante l’iMeat di Modena. 

 

In evidenza
IL NUOVO CONSIGLIO DIRETTIVO

Giovani Imprenditori, Paco Mengozzi confermato alla guida degli under 42 di Confcommercio

Aretino di trentanove anni, è fondatore e manager dello spazio di coworking We52100, oltre a ricoprire il ruolo di direttore artistico del Men/Go Music Fest, festival di riferimento della città di Arezzo da anni alla ribalta nel panorama musicale italiano. Nel suo curriculum spicca anche l’impegno discografico con la Woodworm. Al suo fianco i vice presidenti Francesca Biondini, Lorenzo Pellegrini, Laura Sarchielli e Matteo Pucci. Tutti i nomi del nuovo consiglio direttivo.

In evidenza
CONFCOMMERCIO AREZZO

Decreto Rilancio, ecco le nuove misure di sostegno per famiglie e imprese

Il testo del decreto Rilancio, approvato dal Consiglio dei Ministri, rinnova alcuni provvedimenti presi con il “Cura Italia” (come il bonus 600 euro) e ne introduce di nuovi a favore di lavoratori, famiglie, imprese e a sostegno del reddito. Scarica le infografiche che riassumono alcune misure. Per informazioni, contatta la sede Confcommercio di Arezzo al numero di telefono 0575 350755 o invia una Email a info@confcommercio.ar.it.

In evidenza
FORMAZIONE

DEVELOPER, corso gratuito per chi vuol lavorare nell'ICT

Organizzato dalla Confcommercio con il finanziamento del Fondo Sociale Europeo nell’ambito del progetto regionale GiovaniSì, il corso insegna in 600 ore (420 di aula/laboratorio e 180 di stage) a realizzare, gestire e aggiornare software. Le iscrizioni scadono il 6 settembre e sono riservate ai maggiorenni diplomati e iscritti ad uno per i centri per l’impiego della Regione Toscana. Per informazioni contattare l’Area Formazione di Confcommercio allo 0575350755 o inviare una mail a formazione@confcommercio.ar.it.

 

In evidenza
CONFCOMMERCIO PROFESSIONI

Coworking: bando per il finanziamento di voucher per coworkers

Dal 31 agosto la Regione Toscana finanzia voucher per la creazione di percorsi imprenditoriali attraverso l'accesso agli spazi di coworking. Il bando è riservato ai liberi professionisti che possono avvalere di voucher dall’importo massimo pari a 3.500 euro.

In evidenza
FORMAZIONE

Confcommercio laurea 14 nuovi "Mastri Macellai"

Lunedì 30 luglio alle ore 15.30 l’Accademia del Gusto di Arezzo, in via Newton 34, ospiterà la festa di diploma degli allievi che hanno frequentato il corso professionale di 900 ore per imparare tutti i segreti della macelleria. Età compresa fra i 20 e i 50 anni, sotto la guida degli esperti dell’Associazione Macellai gli allievi hanno terminato un percorso che si è alternato tra i banchi dell’Accademia del Gusto e i luoghi di lavoro, dove hanno svolto uno stage di 400 ore. Adesso potranno spendere la loro qualifica professionale sul mercato del lavoro. Per i più giovani sarà un modo per cercare la prima occupazione, per gli adulti un modo per rimettersi in gioco
 
In evidenza
FORMAZIONE CONFCOMMERCIO

Turismo, arrivano i nuovi professionisti dell'accoglienza

Si sono diplomati ad Arezzo tredici giovanissimi allievi del corso di formazione professionale realizzato dalla Confcommercio aretina con il finanziamento del Fondo Sociale Europeo. 2100 ore di lezione distribuite nell’arco di due anni, fra teoria in aula e stage in aziende del settore per acquisire subito l’esperienza operativa. E proprio grazie agli stage, oltre la metà dei neodiplomati ha già trovato un impiego in strutture ricettive e altre aziende turistiche della provincia di Arezzo, dove si occuperà di accogliere i clienti, dare informazioni, gestire le prenotazioni e i reclami nonché espletare le attività di segreteria.

In evidenza
INCENTIVI

Incentivi all'occupazione giovanile

Li prevede la Legge di Bilancio 2018, sotto forma di esonero (parziale o totale, a seconda dei casi) dal versamento del contributo previdenziale a carico del datore di lavoro, entro il limite massimo di tremila euro annui. Tutte le informazioni presso l’Ufficio Paghe di Confcommercio.

In evidenza
DROP-OUT

Giovani in abbandono scolastico, arriva il corso per diventare addetto all'accoglienza

In partenza da novembre ad Arezzo un percorso formativo gratuito per ottenere una qualifica professionale da spendere sul mercato del lavoro, proponendosi a imprese turistiche e uffici informazioni. 2.100 le ore di lezione, distribuite in poco meno di due anni, fra lezioni in aula con approccio interattivo e stage aziendali. Destinatari i minori di 18 anni fuoriusciti dal sistema scolastico (in gergo “drop-out”)