In evidenza

FIMAA CONFCOMMERCIO AREZZO

Agenti immobiliari, nuovo webinar Fimaa

Venerdì 22 ottobre alle ore 14.30 si parlerà delle novità normative in materia urbanistica ed edilizia....

Leggi

NUOVO DECRETO

Riaperte anche le discoteche, cinema e teatri al completo

Via libera del Governo al decreto che prevede la riapertura in zona bianca, con capienza del 50% al chiuso e del 75% all'aperto. Silb: "un risultato importante". Cinema, teatri e concerti salgono al 100%....

Leggi

FINANZA AGEVOLATA

Discoteche, palestre&co, arrivano i contributi per il 2021

Pubblicato in Gazzetta l’annunciato decreto che stanzia fino a 25mila euro per discoteche, sale da ballo e, in via residuale, palestre, impianti sportivi, cinema ed altre attività che a causa della pandemia hanno dovu...

Leggi

Archivio

Categoria: Giovani

IL CONVEGNO

Il governatore Rossi ad Arezzo per la Borsa Mercato del Lavoro

Mercoledì 2 marzo dalle ore 10.30 il presidente della Regione Toscana Enrico Rossi sarà protagonista del convegno dal titolo “Turismo ed emozioni: dalla creazione di un team vincente alla cura della web reputation”. Con lui sul palco anche il direttore scientifico della BTO Giancarlo Carniani e Mirko Lalli, founder e CEO di Travel Appeal, insieme al presidente delle agenzie di viaggio aretine Andrea Schincaglia, titolare della Reporter Live, che lanceranno idee e suggerimenti su come gestire l'importanza del fattore umano nel turismo. A commentare brevemente i loro interventi la segretaria nazionale della Filcams CGIL Maria Grazia Gabrielli, l’assessore alle attività produttive del Comune di Arezzo Marcello Comanducci e la responsabile dell’area turismo della Confcommercio aretina Laura Lodone. L’appuntamento sarà moderato dal direttore regionale di Confcommercio Toscana Franco Marinoni e introdotto dai saluti del presidente regionale dell’Ente Bilaterale del Turismo Toscano Federico Pieragnoli e della presidente di Confcommercio Toscana Anna Lapini. Chiude il dibattito l’intervento del presidente Rossi. Marinoni: “la sua presenza segnale forte per gli imprenditori e i lavoratori del settore”.

CASENTINO

Turismo, 300 posti disponibili con la Borsa Mercato

Oltre 20 aziende ricercano personale da impiegare nei settori ristorazione, accoglienza, viaggi e intrattenimento. Iscrizioni gratuite sul sito www.borsamercatolavoro.it per partecipare ai colloqui che si terranno il 2 marzo dalle ore 10 alle 16 ad Arezzo Fiere e Congressi. Tra i profili professionali richiesti: cuoco, aiuto cuoco, pizzaiolo, pasticcere, fornaio, operatore di fast food, cameriere di sala, barista, lavapiatti, ma anche chef de rang, commis di cucina, marketing assistant e restaurant manager. Nelle strutture ricettive richiesti receptionist, camerieri ai piani, addetti alla manutenzione e perfino blogger turistici. Nelle agenzie di viaggio banconisti e tour leader. Ci sono poi molte offerte per chi vuole lavorare nei villaggi turistici come animatore, istruttore di fitness, tecnico audio-luci, ballerino, coreografo. Per la maggior parte dei ruoli sono richiesti titoli di studio o qualifiche professionali adeguate ed esperienza, anche minima, nel settore. Gradita la conoscenza di almeno una lingua straniera. I contratti di lavoro variano dal tempo determinato a quello indeterminato. La Borsa Mercato del Lavoro nel Turismo dedicherà inoltre un'area all'orientamento al lavoro per aiutare gli studenti, i disoccupati e, in generale, quanti vogliono saperne di più in merito a formazione, tirocini, esperienze all’estero e borse di studio.

LAVORO

Torna ad Arezzo la Borsa Mercato del Lavoro nel Turismo

Mercoledì 2 marzo 2016 nei padiglioni di Arezzo Fiere e Congressi la seconda edizione, organizzata dall’Ente Bilaterale del Turismo Toscano in collaborazione con la Confcommercio aretina con il patrocinio di Regione Toscana, Comune di Arezzo e Camera di Commercio. Oltre allo spazio dedicato ai colloqui fra imprese e candidati in cerca di occupazione, ci sarà un’area dedicata all’orientamento lavoro, per gli studenti e quanti vogliono saperne di più di formazione, tirocini, esperienze all’estero e borse di studio. Inoltre, alle ore 10.30 il convegno ad ingresso libero sull’importanza del fattore umano nelle imprese del turismo, dal titolo “Turismo ed emozioni, dalla reazione di un team vincente alla cura della web reputation”, moderato dal direttore di Confcommercio Toscana Franco Marinoni. Tra gli ospiti il presidente della Regione Toscana Enrico Rossi, l’ideatore e direttore scientifico della BTO Giancarlo Carniani e il founder e CEO di Travel Appeal Mirko Lalli.

CREDITO

Nuove imprese, finanziamenti a tasso zero per le donne e i giovani

Confcommercio ricorda che è attivo il bando Invitalia, che mette a disposizione finanziamenti a tasso 0% per le nuove imprese costituite da non oltre 12 mesi in prevalenza da giovani tra i 18 e i 35 anni o da donne Tra le spese ammissibili l’acquisto di fabbricati e la ristrutturazione; macchinari, impianti e attrezzature, programmi e servizi informatici; brevetti, licenze e marchi. Finanziabili anche la formazione specialistica, consulenze e studi di fattibilità. In provincia di Arezzo ormai quasi un’impresa su quattro è a conduzione femminile, una su dieci appartiene ad un “under 35”. Dal punto di vista settoriale, è il commercio ad avere il numero più significativo di imprese femminili e giovanili. La Confcommercio di Arezzo mette a disposizione un servizio di consulenza e assistenza per chi intende partecipare al bando.

FINANZIAMENTI

Nuove imprese a tasso zero, ma solo se di donne o di 'under 35'

Attivo il bando Invitalia che mette a disposizione finanziamenti a tasso 0% per le nuove imprese costituite da non oltre 12 mesi in prevalenza da giovani tra i 18 e i 35 anni o donne. Tra le spese ammissibili l’acquisto di fabbricati e la ristrutturazione; macchinari, impianti e attrezzature, programmi e servizi informatici; brevetti, licenze e marchi. Ammesse anche la formazione specialistica, consulenze e studi di fattibilità. La Confcommercio di Arezzo mette a disposizione un servizio di consulenza e assistenza per la compilazione delle domande. Per prenotare l’appuntamento, telefonare allo 0575350755 oppure scrivere a marco.poledrini@confcommercio.ar.it.