In evidenza

FIMAA CONFCOMMERCIO AREZZO

Agenti immobiliari, nuovo webinar Fimaa

Venerdì 22 ottobre alle ore 14.30 si parlerà delle novità normative in materia urbanistica ed edilizia....

Leggi

NUOVO DECRETO

Riaperte anche le discoteche, cinema e teatri al completo

Via libera del Governo al decreto che prevede la riapertura in zona bianca, con capienza del 50% al chiuso e del 75% all'aperto. Silb: "un risultato importante". Cinema, teatri e concerti salgono al 100%....

Leggi

FINANZA AGEVOLATA

Discoteche, palestre&co, arrivano i contributi per il 2021

Pubblicato in Gazzetta l’annunciato decreto che stanzia fino a 25mila euro per discoteche, sale da ballo e, in via residuale, palestre, impianti sportivi, cinema ed altre attività che a causa della pandemia hanno dovu...

Leggi

Archivio

Categoria: Lavoro

In evidenza
UFFICIO SICUREZZA SUI LUOGHI DI LAVORO

Covid 19, tra diritto alla salute e tutela della privacy

Il Garante per la Protezione dei Trattamento dei dati personali chiarisce in un utile vademecum quali comportamenti deve tenere il datore di lavoro nei confronti di un dipendente, in relazione al piano vaccinale antiCovid.

In evidenza
LE PAROLE DI CURSANO E MARINONI

Acconto entro marzo, la richiesta della Fipe-Confcommercio

"Serve l’erogazione immediata di un acconto alle imprese basato su quanto dato nel 2020: ormai i nostri conti correnti sono già predisposti, non serve altro che un aiuto fattivo". È la richiesta di Aldo Cursano, presidente di Fipe-Confcommercio Toscana e vicepresidente vicario nazionale. Franco Marinoni, direttore Confcommercio Toscana: "Bene le rassicurazioni del Governo Draghi sulla nostra richiesta di superamento dei codici ATECO e calcolo dei ristori. Con il premier Draghi stiamo vedendo il superamento dei vecchi criteri e un’altra impostazione".

In evidenza
LA GRANDE MANIFESTAZIONE

Il terziario aretino si mobilita: lunedì 1° marzo Confcommercio e Confesercenti portano in centro imprenditori e lavoratori

Presentata il 25 febbraio 2021 ad Arezzo, nella conferenza stampa ospitata dalla Camera di Commercio, la manifestazione “Salviamo le imprese. Salute e lavoro possono convivere”. In contemporanea con quanto avverrà nelle principali città toscane, anche ad Arezzo titolari di imprese del commercio, turismo e servizi, dipendenti, collaboratori, fornitori, liberi professionisti e semplici cittadini formeranno una simbolica “catena umana” per affermare il principio che salute e lavoro devono convivere, chiedendo una alternativa alle chiusure imposte dalle normative antiCovid e che, finora, si sono dimostrate inutili per fermare i contagi. 

In evidenza
GRUPPO PSICOLOGI CONFCOMMERCIO AREZZO

Cura mentale della persona, se ne parla in diretta Facebook

Giovedì 25 febbraio alle ore 18, nella pagina ufficiale di Confcommercio Arezzo, il collegamento con il prof. Stefano Pallanti, esperto in terapie di Neuromodulazione, e con la psicologa e psicoterapeuta Christina Bachmann, esperta in cure innovative nell’ambito della psicologia evolutiva. A seguire gli interventi delle dottoresse Elisa Marcheselli, Simona Tuchetti e Ilaria Sguerri del gruppo psicologi di Arezzo. Info allo 0575 350755 (sig.ra Liala Basagni).

In evidenza
MENSE E CATERING

Attività di mensa e catering nei ristoranti, il Ministero chiarisce le modalità.

Il Ministero dell’Interno ha chiarito che in area arancione [e rossa] i pubblici esercizi possono svolgere presso i propri locali attività di mensa e catering continuativo su base contrattuale per i lavoratori di aziende con le quali sia stata stipulata apposita convenzione. 

In evidenza
AFFIDATI A CONFCOMMERCIO

Vuoi aprire una nuova attività?

Affidati a Confcommercio Arezzo, potrai realizzare il sogno di amministrare un’impresa ed essere artefice del tuo futuro con 8 passaggi fondamentali! Per assistenza e informazioni contatta lo sportello Start Up (Liala Basagni) allo 0575 350755 o invia una mail a liala.basagni@confcommercio.ar.it

In evidenza
IL GRIDO DI ALLARME

Turismo, allarme Confcommercio: “rischio chiusura per gli alberghi”

Laura Lodone, responsabile area turismo Confcommercio Arezzo che spiega il calcolo: “Mantenere un albergo da 35-50 camere, pur senza clienti e con tutti i dipendenti in cassa integrazione, costa lo stesso oltre 300mila euro l’anno. Tanti albergatori nel 2020 sono riusciti a resistere al calo di fatturato con le proprie forze, grazie al reinvestimento di risorse proprie, ma se la situazione va avanti così potrebbero decidere di chiudere entro il 2021".

In evidenza
LA SITUAZIONE

Fotografi e crisi da Covid19, Confcommercio fa il punto della situazione ad un anno dallo scoppio della pandemia

Marco Giramondi, presidente Ascofoto: "Perdite di fatturato fino al 98%, fino a trenta e più eventi annullati in un anno, qualche prenotazione con riserva per il prossimo autunno, prospettive molto incerte per il futuro della loro attività". È questa, in estrema sintesi, la situazione in cui si trovano i fotografi professionisti della provincia di Arezzo, insieme ai colleghi di tutta Italia.

In evidenza
L'APPELLO

Fipe-Confcommercio Toscana: “no alle chiusure di bar e ristoranti in zona arancione”

Il presidente Aldo Cursano: “i pubblici esercizi devono seguire il destino dei negozi e rimanere chiusi solamente in zona rossa. In tutte le altre situazioni, quando sono concessi la mobilità individuale, lo shopping e il lavoro in presenza, i locali devono poter stare aperti per offrire alle persone il servizio fondamentale di ristoro per il quale sono nati e che possono svolgere in piena sicurezza”.

In evidenza
LA PROROGA

Ottici: prorogati i termini di invio dati al sistema TS

Nuove scadenze per l’invio dei dati del Sistema Tessera Sanitaria, che interessano i centri ottici. Per maggiori informazioni contatta la segreteria Federottica Confcommercio Arezzo (Liala Basagni) al numero 0575 350755 o alla mail liala.basagni@confcommercio.ar.it