In evidenza

CICLOSTORICA ARDITA

Anna Lapini, presidente Confcommercio Toscana “Ardita, un’occasione da non perdere per il turismo aretino”

Domenica 24 marzo torna ad Arezzo l'appuntamento con la ciclostorica "Ardita", appuntamento di spicco della tre giorni dedicata alla bici che inizierà il 22 marzo. La presidente di Confcommercio Toscana Anna Lapini parl...

Leggi

ACCADEMIA DEL GUSTO

Accademia del Gusto, i corsi della primavera

Con l'arrivo della bella stagione sono in programma tante novità nel centro all'avanguardia di Confcommercio Arezzo. Per informazioni, è possibile contattare l’Ufficio formazione della Confcommercio aretina al numero...

Leggi

CONFCOMMERCIO AREZZO

Raccolta rifiuti in centro storico, commercianti a confronto con l'Assessore Sacchetti

  In attesa che entrino in vigore le nuove regole per il conferimento e la raccolta differenziata, l’assessore all’ambiente Marco Sacchetti spiegherà nei dettagli il sistema pensato dall’Amministrazione Comun...

Leggi

Archivio

Categoria: Sansepolcro

In evidenza
CONFCOMMERCIO VALTIBERINA

Sansepolcro, torna lo "Sbaracco"

Tantissime attività fra centro storico e periferia proporranno prezzi speciali su abbigliamento, occhiali, calzature, borse, profumi, intimo, libri e articoli sportivi, oggetti per la casa e arredamento per una due giorni di shopping no stop che va a chiudere il periodo di saldi invernali. Massimiliano Micelli, responsabile delegazione Valtiberina: “Lo Sbaracco è ormai un evento fisso che rappresenta il gran finale dei saldi. Chi verrà da fuori non troverà problemi di viabilità vista la riapertura della E45”.

In evidenza
CRISI E45

Crisi E45, al lavoro il tavolo regionale per il ristoro dei danni subiti dalle aziende

Martedì 12 febbraio si è tenuto il tavolo regionale a Pieve Santo Stefano, alla presenza delle associazioni di categoria per affrontare il tema dei danni alle imprese. L'obiettivo è quello di definire quanto prima i criteri per un ristoro economico immediato per le aziende, anche sull'esempio di quanto già avvenuto sull'altro versante ad opera della Regione Emilia Romagna ed in attesa della proclamazione dello Stato di emergenza Nazionale con i relativi stanziamenti economici.

In evidenza
CHIUSURA E45

Manifestazione E45, Confcommercio presente

Sabato 16 febbraio alle 11.30, i vertici delle categorie economiche della provincia insieme all’Unione Montana dei Comuni della Valtiberina Toscana, ai Comuni dell’Alto Tevere Umbro, all’Unione dei Comuni Valle del Savio e ai sindacati provinciali CGIL, CISL e UIL, manifesteranno presso l’area di servizio “Canili” di Verghereto per richiedere un incontro con il ministro dello sviluppo economico Luigi Di Maio e sollecitare la dichiarazione di stato d’emergenza. Massimiliano Micelli, responsabile delegazione valtiberina di Confcommercio: “Chiediamo l’apertura totale del viadotto Puleto a tutti i mezzi e misure concrete di sostegno alle imprese, l’economia locale ha subito un contraccolpo fortissimo per la chiusura della E45”.
In evidenza

Chiusura della E45, la preoccupazione di Confcommercio

Il responsabile di zona Massimiliano Micelli: “misura comprensibile, ma senza viabilità alternativa il fatturato è a rischio per tante imprese”. La vicedirettrice Catiuscia Fei: “sulle infrastrutture Italia indietro di almeno trenta anni rispetto al resto d’Europa”  

In evidenza
CONFCOMMERCIO VALTIBERINA

Valtiberina, partenza positiva per i saldi invernali

Il primo fine settimana si è chiuso in maniera positiva in Valtiberina, con le vendite in linea con lo scorso anno e una spesa media di circa 150 euro. Piumini fra i capi più gettonati Massimiliano Micelli, responsabile delegazione Confcommercio Valtiberina: “il periodo di ribassi è partito in maniera sostanzialmente tranquilla, siamo comunque positivi per l’esito finale".

In evidenza
VALTIBERINA

Confcommercio plaude al nuovo coordinamento turistico dei Comuni valtiberini

Il responsabile della delegazione territoriale Massimiliano Micelli: “un atto di responsabilità, mettere da parte i campanilismi che troppo a lungo hanno depotenziato la nostra offerta turistica. Ora finalmente abbiamo un sistema per far dialogare imprese private e amministrazione pubblica. Per la Valtiberina una opportunità in più di entrare da protagonista nel panorama a turistico regionale, perché le risorse naturalistiche o artistiche da sole non bastano per richiamare visitatori, ci vogliono governance e organizzazione”.
 
In evidenza
CONFCOMMERCIO VALTIBERINA

Sansepolcro si colora per Natale

Sabato 15 dicembre da piazza Torre Berta lancio collettivo di palloncini colorati per festeggiare l’avvicinarsi delle festività natalizie. Alle ore 16 musica e intrattenimento con Andrea Fognani ed Enzo Scartoni, e conto alla rovescia previsto per le 17.00. Anna Maria Cantucci, presidente Confcommercio Sansepolcro: “Gli eventi vanno a beneficio non solo della vitalità del Borgo, ma anche delle attività commerciali e dei pubblici esercizi che trovano nel periodo natalizio uno dei momenti più importanti dell’anno”.

In evidenza
CONFCOMMERCIO VALTIBERINA

Sansepolcro: luci, spettacoli e tante emozioni nel Borgo del Natale

Grande successo per gli eventi del weekend dell’Immacolata in provincia di Arezzo, dal capoluogo ai centri più importanti delle vallate. Tante iniziative che animeranno il Borgo nelle prossime settimane: giovedì 13 dicembre alle 21:15 al Teatro Dante è in programma la serata “Battisti in Rock”, sabato 15 alle 16:00 appuntamento con Il Canto di Natale, spettacolo itinerante a cura di Libreria nel Frattempo e Tedamis, al quale seguirà alle 18:00 il lancio dei palloncini natalizi a cura di Confcommercio e Tiserve; alle 18:30, appuntamento con la cultura e con il Concerto di Natale nella cattedrale cittadina. Grande attesa, infine, per l’arrivo in città del Presepe Vivente di Monterchi in programma domenica 16 dicembre dalle 16:30 nelle vie del centro, con la partecipazione dei figuranti dell’associazione “Venite Adoremus”.

In evidenza
CONFCOMMERCIO VALTIBERINA

"Borgo del Natale", arrivano gli eventi di Sansepolcro

Si parte l'8 dicembre: accensione dell'albero e inaugurazione del Grande Presepe di Porta Romana

In evidenza
COMMERCIO AL DETTAGLIO MODA

Saldi estivi 2018, in provincia di Arezzo un affare da 20 milioni di euro

L’indagine previsionale della Confcommercio aretina sull’andamento delle vendite di fine stagione, che partiranno sabato 7 luglio per terminare il 4 settembre: il 60% delle famiglie farà shopping in saldo per un budget complessivo di 225 euro. Tra i capi più richiesti tshirt, sneakers e abiti di qualsiasi foggia per le donne; giacche sportive, tshirt griffate e ancora sneakers per gli uomini. Il presidente di Federmoda-Confcommercio Paolo Mantovani: “con il caldo di questi giorni partiamo sotto i migliori auspici. Finora la stagione non è stata delle più brillanti. Rispetto allo scorso anno non possiamo parlare di incremento delle vendite, ma di tenuta sì ed è già un ottimo risultato di questi tempi”.