In evidenza

LA MANIFESTEZIONE

Ambulanti in piazza a Firenze da tutta la Provincia di Arezzo

Lunedì 19 aprile a Firenze l’iniziativa congiunta di Fiva Confcommercio Toscana e Anva Confesercenti Toscana. In piazza oltre 50 ambulanti dalla provincia di Arezzo. Interverranno all’iniziativa i presidenti re...

Leggi

FINANZA AGEVOLATA

Contributi a fondo perduto a favore dell’Artigianato Artistico

Le domande sono presentabili dal 16 al 30 aprile.  Il contributo sarà pari a 2.500 euro per ciascuna impresa richiedente. Tra i criteri da rispettare, avere sede in Toscana e aver subito una perdita di almeno il 30...

Leggi

LA MANIFESTEZIONE

“Fateci riaprire, vogliamo festeggiare il 1° maggio al lavoro”

Martedì 13 aprile 2021 sotto la prefettura di Firenze si sono ritrovati oltre mille imprenditori del terziario da tutta la Toscana, di cui 150 dalla provincia di Arezzo. Una delegazione è stata poi ricevuta dal Prefett...

Leggi

Archivio

Categoria: Turismo

In evidenza
FINANZA AGEVOLATA

In arrivo contributi per le aziende del turismo iscritte ad EBTT

L’Ente Bilaterale del Turismo Toscano mette a disposizione con un bando contributi a fondo perduto per le strutture ricettive, i pubblici esercizi e le agenzie di viaggio. Voucher fino a mille euro per coprire le spese effettuate a partire dal 23 febbraio 2020 in ognuno di questi settori: sicurezza nei luoghi di lavoro e igiene degli alimenti, digitalizzazione, assicurazioni e sanificazione. Per informazioni, contattare il Centro Servizi EBTT di Arezzo (Sara Vagnoli), telefono 0575 324048 – email: arezzo@ebtt.it

In evidenza
TURISMO

Turismo, Toscana promozione chiama a raccolta gli imprenditori

Iscrivendosi alla piattaforma make.visittuscany.com ogni impresa/professionista potrà inserire la propria proposta rivolta a turisti italiani e stranieri, in vista della campagna promozionale regionale che partirà a breve. L’iscrizione è completamente gratuita. Per chiarimenti: Area Turismo Confcommercio Arezzo (dott.ssa Laura Lodone), telefono 3483805425, email: laura.lodone@confcommercio.ar.it.

In evidenza
IL GRIDO DI ALLARME

Turismo, allarme Confcommercio: “rischio chiusura per gli alberghi”

Laura Lodone, responsabile area turismo Confcommercio Arezzo che spiega il calcolo: “Mantenere un albergo da 35-50 camere, pur senza clienti e con tutti i dipendenti in cassa integrazione, costa lo stesso oltre 300mila euro l’anno. Tanti albergatori nel 2020 sono riusciti a resistere al calo di fatturato con le proprie forze, grazie al reinvestimento di risorse proprie, ma se la situazione va avanti così potrebbero decidere di chiudere entro il 2021".

In evidenza
L'INDAGINE DI FORMAT RESEARCH

Arezzo, allarme terziario: un’impresa su tre a rischio chiusura in caso di nuovo lockdown

Pubblicati i dati provinciali aretini dell’ultimo Osservatorio congiunturale curato da Format Research per conto di Confcommercio Toscana, che ben descrive la situazione di crisi che la pandemia ha causato anche a livello economico. Dopo una timida ripresa estiva è di nuovo crollato il clima di fiducia degli imprenditori. Sette su dieci guardano con timore l’ipotesi di un nuovo lockdown, che per uno su tre potrebbe significare la fine dell’attività. 

 

In evidenza
SVILUPPO ECONOMICO

Arezzo, Confcommercio incontra il nuovo assessore Chierici: “subito misure urgenti per il terziario”

L’associazione di categoria presenta al neoassessore alle attività produttive del Comune di Arezzo un decalogo di proposte per restituire ossigeno alle imprese, colpite dalle conseguenze dell’emergenza sanitaria in corso. La vicedirettrice Fei: “commercio e turismo vitali per il nostro territorio”. Cherici concorda: “importante individuare misure strutturali per il settore, l’amministrazione sarà attenta e sensibile così come nella fase 1”. Subito un gruppo di lavoro su spazi pubblici esterni, pedonalizzazione e Cosap.

In evidenza
LE REAZIONI

Nuovo Dpcm, il grido di allarme del Casentino

Categorie già penalizzate dal lockdown adesso si ritrovano nuovamente a fare i conti con chiusure anticipate e provvedimenti che possono rivelarsi devastanti per bar, ristoranti e negozi. Luca Boccalini, responsabile di Confcommercio Casentino: “Questo  ultimo Dpcm  si accanisce ingiustamente contro le imprese del terziario anziché prendere provvedimenti incisivi sul buon funzionamento delle strutture e dei servizi pubblici, dal trasporto alla sanità. Dal Governo ci aspettiamo risposte serie e veloci che possano dare un sostegno reale alle famiglie degli imprenditori locali”. Mercoledì 28 a Firenze la protesta silenziosa dei pubblici esercizi.

In evidenza
L'EVENTO

Arezzo Christmas Light: un Natale sicuro e vestito di luce

Nel rispetto della normativa anti-Covid, Arezzo celebra la festa più magica e attesa dell’anno rinunciando però, con grande dispiacere, ad alcuni degli eventi che per cinque edizioni hanno animato la Città del Natale, a partire dal Mercatino natalizio in piazza Grande.  “Purtroppo - rileva il direttore di Confcommercio Franco Marinoni - le rigide disposizioni contenute nell’ultimo dpcm e le indicazioni della Prefettura rendono impossibile organizzarlo. Faremo di tutto perché il Natale di Arezzo ne risenta il meno possibile. Perché l’ultima cosa che serve all’economia di questa città in questo momento è proprio un Natale triste”.

 

In evidenza
FINANZA AGEVOLATA

Bando filiera turismo, domande dal 15 ottobre

La Regione Toscana concede contributi a fondo perduto per un massimo di 4mila euro ad agenzie di viaggio, tour operator, guide e accompagnatori, tassisti, Ncc, noleggio bus e altre attività di trasporto danneggiate dalla crisi da Covid-19. Per assistenza: Confcommercio Arezzo (Liala Basagni), telefono 0575 350755; email: liala.basagni@confcommercio.ar.it

In evidenza
RIVENDITORI ORAFI

Gioiellerie: presente e futuro nel post lockdown

Federpreziosi Confcommercio ha realizzato un questionario diretto ai titolari delle gioiellerie con lo scopo di indagare la situazione del settore e indirizzare l’attività della federazione nel migliore dei modi. Gli imprenditori coinvolti possono portare il proprio contributo compilando il form: https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLSeoeZMHjfyeZAMyGdN-nEYzNi-wm0BsiUbSV4kRQpwIFg2JPw/viewform

In evidenza
FINANZA AGEVOLATA

La Regione Toscana aiuta le imprese che investono

Fino al 65% di contributi in conto capitale a disposizione per le imprese e i liberi professionisti che dal 1° febbraio 2020 hanno investito o investiranno almeno ventimila euro per rinnovare arredi e attrezzature, ristrutturare e mettere in sicurezza i locali, acquistare nuovi macchinari o mezzi di trasporto. Attesa entro settembre la pubblicazione del bando che chiarirà tutti gli aspetti tecnici. Per informazioni: Confcommercio Arezzo – Area Progetti Speciali (Marco Poledrini), tel. 0575 350755 oppure cell. 334 3125657 – email: marco.poledrini@confcommercio.ar.it