In evidenza

CONFCOMMERCIO VALDARNO

Ambito turistico del Valdarno, la soddisfazione della Confcommercio

L’associazione di categoria aveva sollecitato i Comuni ad arrivare all’accordo entro l’anno, anche per non perdere le risorse messe a disposizione dalla Regione Toscana per gli Ambiti che si costituivano entro il 3...

Leggi

MERCATINI DI NATALE AREZZO

Mercatini di Natale, si preannuncia un altro weekend da ricordare

Quinta settimana per il Villaggio Tirolese di piazza Grande, evento organizzato con la regia di Confcommercio, il patrocinio del Comune di Arezzo e la collaborazione della Fondazione Arezzo InTour. Oggi, giovedì 13 dice...

Leggi

FIPE-CONFCOMMERCIO AREZZO

Imposta affissioni, via ai rimborsi per le quote non dovute

Sono illegittime tutte le delibere comunali emesse in data successiva al 26 giugno 2012 per approvare o confermare aumenti dell’imposta sulle pubblicità e sulle pubbliche affissioni....

Leggi

Archivio

Categoria: Turismo

In evidenza
AREA TURISMO CONFCOMMERCIO AREZZO

TURISMO AD AREZZO, VERSO IL TUTTO ESAURITO PER IL PRIMO FINE SETTIMANA DEI MERCATINI NATALIZI

Secondo l’indagine della Confcommercio, le strutture alberghiere sono già occupate all’85-90% per la notte di sabato 17 novembre, giorno in cui sarà inaugurata la Città del Natale all’interno del villaggio tirolese di piazza Grande. Ottime le prospettive anche per i week end delle prossime settimane. Il contenitore di eventi natalizi nato nel 2015 ha fatto aumentare l’occupazione del +14% a novembre, +13,5% a dicembre e +12,9% a gennaio. E quest’anno sono prevedibili ulteriori incrementi secondo la responsabile dell’area turismo di Confcommercio Laura Lodone, sebbene i turisti siano concentrati nel week end e resti problematico il midweek. La vicedirettrice della Confcommercio aretina Catiuscia Fei: “nessun dubbio sulla validità della “ricetta natalizia” messa in piedi per animare mesi notoriamente di grande fiacca per tutti. Dobbiamo quindi costantemente migliorare e ampliare le nostre proposte, perché ne benefici una parte sempre più ampia della città e delle sue imprese”

In evidenza
AREA TURISMO CONFCOMMERCIO AREZZO

Turismo, un seminario per migliorare accoglienza e fatturati nelle strutture ricettive

Giovedì 15 novembre gli esperti di turismo chiamati dalla Confcommercio si ritroveranno a Montevarchi insieme agli operatori di strutture ricettive e pubblici esercizi con dipendenti. L’appuntamento è alle ore 17.30 all’Hotel Valdarno, dove si parlerà di accoglienza e come migliorare gli affari. Laura Lodone, responsabile area turismo di Confcommercio Arezzo: “È necessario dare valore all’esperienza turistica, quindi puntare sui nostri dipendenti come coautori di questo valore”. Iscrizioni su https://www.eventbrite.it/e/biglietti-ospitality-caffe-lospitalita-ci-salvera-51956545426?aff=affiliate1

In evidenza
EVENTI

Arezzo Città del Natale: tutto pronto per un Natale straordinario

Uno dei centri storici più belli d’Italia si veste di magia offrendo attrazioni uniche. Dal 17 novembre al 26 dicembre torna il calendario di eventi voluto dalla Fondazione Arezzo Intour con il Comune di Arezzo e la Confcommercio della provincia di Arezzo. 

In evidenza
TURISMO

Nasce l’Ambito Turistico Valdichiana Aretina

Da lunedì 29 ottobre sette comuni della Valdichiana si sono uniti per lo sviluppo turistico e culturale del territorio: sono Cortona, Castiglion Fiorentino, Civitella in Val di Chiana, Foiano della Chiana, Lucignano, Marciano della Chiana, Monte San Savino

In evidenza
TURISMO

Locazioni turistiche, obbligatoria la comunicazione

Dal primo gennaio 2019 tutti i locatori dovranno trasmettere le informazioni riguardanti gli immobili destinati a locazione turistica sul territorio toscano. Saranno inoltre tenuti a comunicare le presenze turistiche ai fini ISTAT, come già fanno tutte le altre strutture ricettive extra-alberghiere (quali gli affittacamere, i bed and breakfast e le case vacanze).

In evidenza
TURISMO VALDARNO

Confcommercio su Ambito Territoriale Valdarno: "Un'occasione da non perdere per le imprese e lo sviluppo"

L’associazione di categoria sollecita i Comuni valdarnesi a firmare la convenzione per costituire ufficialmente l’Ambito entro dicembre, anche per non perdere i fondi messi a disposizione dalla Regione Toscana. “Una firma che da sola non basta a risolvere il problema della governance turistica, ma almeno da un indirizzo politico da seguire e predispone il territorio a nuove strategie per beneficiare dei flussi turistici in arrivo. Il Valdarno non può aspettare oltre, di questo passo rischia di perdere il treno”.

In evidenza
TURISMO

Turismo, ecco le regole per le strutture ricettive

Operativo il regolamento di attuazione del Testo unico regionale (LR 86/2016). Tra gli obblighi da tenere presenti, quelli di informare sull’accessibilità a persone diversamente abili, di fornire la connessione wi-fi e di dotarsi di cassetta di pronto soccorso. Novità anche per affittacamere, Cav e residenze d’epoca. Per chiarimenti, contattare l’area turismo di Confcommercio Arezzo al numero di telefono 0575 350755 (Laura Lodone)

EVENTI

Un brindisi per "Gioiello in vetrina"

Sabato 1 settembre 2018 alle ore 12 nel chiostro della Biblioteca Città di Arezzo festa di inaugurazione con gli espositori, alla presenza della presidente di Confcommercio Toscana Anna Lapini con i vicedirettori della Confcommercio aretina Catiuscia Fei e Sergio Agnelli, del presidente di Federpreziosi Toscana Roberto Duranti e del presidente della Camera di Commercio di Arezzo Andrea Sereni. Stand dei preziosi aperti fino a domenica 2 con orario 9-19.30. In vetrina insieme a gioielli in oro e argento, diamanti e pietre colorate, orologi e alta bigiotteria, anche alcuni monili appartenenti alle collezioni private dei Quartieri della Giostra del Saracino. In più, nel chiostro spazio a design e modernariato con sedute, mobili e altri pezzi d’arredamento.

 

INDAGINI

Arezzo, del terziario il 63% del PIL

Commercio, turismo e servizi forniscono il contributo più rilevante alla formazione del valore aggiunto in provincia. Lo conferma la Camera di Commercio, che l’8 giugno scorso ha presentato il rapporto annuale sull’economia locale. Tanti segni negativi, a partire dal saldo fra imprese cessate e nuove iscritte (-16), ma anche qualche spiraglio positivo, come la crescita del turismo. Il vero ‘motore’ del registro delle imprese sono donne, giovani e stranieri. Sanità, servizi alle imprese, servizi di alloggio, attività professionali tecniche e servizi di informazione e comunicazione sono i settori con il più alto tasso di crescita. Il lavoro precario: 21.970 nuove assunzioni nel 2017, ma solo il 17% dei contratti stipulati era a tempo indeterminato

In evidenza
TURISMO

Turismo in crescita in provincia di Arezzo

Oltrepassato il mezzo milione di arrivi; 1,4 milioni le presenze. I flussi in provincia restano minoritari rispetto a quelli regionali (3,7% dei turisti e 3% dei pernottamenti), ma crescono a ritmo più elevato.