Notizie

Al MAEC di Cortona inaugurata Goldfashion 2018

È stata inaugurata martedì 30 ottobre negli  spazi espositivi del Museo dell'Accademia Etrusca e della Città di Cortona, la mostra dei lavori realizzati dagli studenti che partecipano al Concorso di idee “Il filo di seta e canapa. Tra scuola e mondo del lavoro”, inserito nel programma di Goldfashion 2018 che quest’anno è dedicato alla coltivazione di canapa e alla bachicoltura da seta. Presente all’inaugurazione anche la Referente comitato IFE per la provincia di Arezzo Anna Lapini, nonché presidente di Confcommercio Toscana.

Il progetto “Goldfashion”, nato nel 2012 da una felice intuizione del Comitato per l'Imprenditoria Femminile- IFE aretino e sostenuto dalla Camera di commercio di Arezzo, si sviluppa all'interno del sistema moda attraverso la valorizzazione delle lavorazioni manifatturiere più tradizionali del territorio. Valorizzazione rese possibile anche attraverso il coinvolgimento degli studenti degli Istituti Secondari Superiori, chiamati a realizzare modelli di abiti ed accessori ispirati al materiale o alla tipologia di lavorazione scelta.

Al termine della mostra, che resterà aperta fino al 28 novembre, i migliori modelli, gioielli ed accessori sono stati premiati con borse di studio. Il programma di Goldfashion 2018  ha visto anche alcuni incontri formativi realizzati grazie alla disponibilità di alcuni esperti: Isabella Bietolini, giornalista ed autrice di uno studio sulla bachicoltura in Valdichiana, che ha tratteggiato la storia della produzione della seta ad Arezzo, Tiziana Nocentini, insegnante, che ha presentato l’evoluzione dell’imprenditoria femminile ad Arezzo, Fabio Roggiolani, già Consigliere Regionale che da anni si occupa di temi legati al recupero delle energie, ha sviluppato invece il tema dell’uso della della canapa nel territorio ed infine Roberto Curtolo che ha illustrato le occasioni di auto imprenditorialità e di innovazione professionale per i giovani aretini.

Condividi:

Torna indietro