Notizie

Arezzo svela il suo cuore antico per "Toscana arcobaleno d'estate"

Arezzo svelerà il suo cuore antico a toscani e turisti in occasione di “Toscana Arcobaleno d'Estate”. Domenica 24 giugno dalle ore 19 la città di Mecenate accoglierà infatti nell’anfiteatro romano l’evento conclusivo dell’edizione 2018 dell’iniziativa lanciata dalla Nazione e realizzata da Regione Toscana, Toscana Promozione Turistica, Fondazione Sistema Toscana con Anci, Ente Bilaterale del Turismo Toscano e la collaborazione della Confcommercio.
 
La serata è stata presentata oggi (venerdì 15 giugno) ad Arezzo in una conferenza stampa nelle sale del Museo archeologico Gaio Cilnio Mecenate, alla presenza del direttore di Confcommercio Toscana Franco Marinoni, del  caposervizio della Nazione di Arezzo Sergio Rossi, del presidente dell’Ente Bilaterale del Turismo Toscano Federico Pieragnoli, della direttrice del Museo Maria Gatto e del direttore territoriale di Ubi Banca Luca Scassellati.
 
Per una sera, l’antico anfiteatro tornerà ad ospitare animazioni e soprattutto tanta gente, rispettando la sua vocazione originaria di luogo per il divertimento e gli spettacoli. E ci sarà davvero l’imbarazzo della scelta per il pubblico, che potrà entrare nell’ovale dell’anfiteatro gratuitamente, con consumazione obbligatoria (5 euro).
 
Gusto, cultura e arte si intrecceranno in un percorso composito, studiato con la regia unitaria di Confcommercio, il patrocinio del Polo Museale della Toscana e del Comune di Arezzo, il contributo di Ubi Banca e il supporto operativo delle Associazioni dei Ristoratori, dei Macellai, dei Panificatori e delle Pizzerie Aretine, dell’Associazione Cuochi Aretini e dei Sommelier (Ais) della Toscana, presenti alla conferenza stampa con alcune delle specialità che prepareranno per il 24 giugno.
 
L’itinerario gastronomico
Si parte con il gusto, alla scoperta dei vari corner dedicati alle eccellenze enogastronomiche delle terre d’Arezzo, fra antipasti, ciacce ripiene, primi piatti, secondi e dolci ispirati alla tradizione e rivisitati in chiave contemporanea senza tradire la genuinità. Ampia la scelta, per soddisfare ogni palato: dai cartocci di verdure fritte agli hamburger di Chianina, dalla panzanella al lampredotto in salsa verde, passando per la tartare al coltello, il bollito freddo o la ciaccia integrale con i bocconcini di mozzarella per finire con mini dolci della nonna, golosi tiramisù, zuppa inglese e gattò all’aretina, senza dimenticare vini e birre artigianali. Un menù curatissimo in cui ogni pietanza costerà dalle 2 alle 4 euro al massimo. Ma non si pagherà direttamente in euro: la valuta corrente – minimo 5 euro – sarà infatti da cambiare alla cassa con la riproduzione di “monete antiche”, per entrare meglio nello ‘spirito del luogo’.
 
La cultura
In via straordinaria, il Museo Archeologico intitolato a Mecenate resterà aperto fino alle ore 23, con ingresso ridotto a 3 euro per tutti. Un’occasione imperdibile per scoprire i suoi tesori, come il cratere di Euphronios, la statua del togato o le collezioni di gioielli etruschi e romani, allestite nelle splendide sale dell’antico monastero olivetano. Per chi lo desidera, si possono prenotare le visite guidate gratuite con gli esperti di Confguide, dalle 20 fino alle 22.30, scrivendo a teameventi@confcommercio.ar.it oppure telefonando allo 0575 350755.
 
Gli spettacoli
Non poteva mancare lo spettacolo, tra musica ed esibizioni circensi: il dj set di Omero&Friends, che ogni vola impreziosisce le hit del momento con interventi live di vari strumentisti, poi oltre trenta artisti di strada in rigorosi abiti “arcobaleno”, impegnati fra acrobazie aeree, giocoleria e magia. A chiudere la serata, un fantastico spettacolo di fuoco curato da 100% Circo. Perché i secoli passeranno pure, ma l’incanto di certi spettacoli no. E sul volto degli aretini di oggi, come su quello dei loro antenati di quasi duemila anni fa, ci sarà forse la stessa meraviglia.
 
Il blog tour #laprimacosabella
Ad Arezzo i blogger del tour #laprimacosabella organizzato da Fondazione Sistema Toscana, saranno accompagnati in giro per il centro storico dalle guide turistiche di Confguide-Confcommercio, per conoscere le bellezze della città e i luoghi cult del film premio Oscar 'La Vita è Bella'. Poi, saranno tutti invitati allo speciale aperitivo nell’anfiteatro. Qui il programma completo de blogtour: http://www.arcobalenodestate.it/toscana-arcobaleno-estate-blogtour/
 
Informazioni
 
Confcommercio Arezzo – Team Eventi (Gian Luca Rosai): tel. 0575 350755, cell. 3316466780
 
Pagina Facebook: Aperitivo d'estate. Notte arcobaleno Arezzo 
Condividi:

Torna indietro