Notizie

Edicole, arriva il nuovo bonus

Nuovo bonus per i rivenditori di giornali e periodici. Lo ha deciso il Dipartimento per l’informazione e l’editoria della Presidenza del Consiglio dei ministri che attiverà la procedura informatica per la presentazione delle domande dalle ore 10 del 21 gennaio sino al 28 febbraio 2021.

Viene così riproposta la misura di sostegno fino a un massimo di € 1000 riservata alle persone fisiche esercenti punti vendita esclusivi per la rivendita di giornali e riviste, già prevista dal Decreto legge Rilancio (DL 34/2020 e attuata dal Dpcm 3 agosto 2020) con due novità:

Chi può accedere al beneficio

Il contributo è riconosciuto alle persone fisiche, non titolari di redditi da lavoro dipendente o redditi da pensione, che esercitano, in forma di impresa individuale ovvero quale socio titolare dell’attività nell'ambito di società di persone, attività di rivendita esclusiva di giornali e riviste, con:

  • indicazione nel registro delle imprese del codice di classificazione ATECO 47.62.10 quale codice di attività primario;
  • sede legale in uno Stato dell'Unione Europea o nello Spazio Economico Europeo.

Per ottenere ulteriori informazioni e l’assistenza alla compilazione e presentazione della domanda contattare la Confcommercio di Arezzo

Liala Basagni, telefono 0575 350755; email: liala.basagni@confcommercio.ar.it.

Condividi:

Torna indietro