Notizie

Filiera della ristorazione, si apre il bando regionale

Il prossimo 4 maggio si apre il bando della Regione Toscana dedicato alle imprese della filiera della ristorazione, il secondo dei cinque bandi finanziati dalla Regione Toscana per sostenere le attività che più di altre hanno subito danni e perdite di fatturato a causa dell’emergenza pandemica.

Nel complesso, il bando della ristorazione mette a disposizione 4 milioni di euro come contributi a fondo perduto ai ristoranti e ai loro fornitori.

Le domande potranno essere inoltrate a Invitalia dal 4 al 18 maggio dalle imprese della ristorazione, del commercio all’ingrosso di prodotti alimentari e bevande e da agenti e rappresentanti di commercio che abbiano la sede principale o almeno un’unità locale ubicata nel territorio regionale e che rispondano ai seguenti Codici Ateco: 

  • 56 - Attività dei servizi di ristorazione
  • 46.31.10 - Commercio all'ingrosso di frutta e ortaggi freschi
  • 46.31.20 - Commercio all'ingrosso di frutta e ortaggi conservati
  • 46.32.10 - Commercio all'ingrosso di carne fresca, congelata e surgelata · 46.32.20 - Commercio all'ingrosso di prodotti di salumeria
  • 46.33.10 - Commercio all'ingrosso di prodotti lattiero-caseari e di uova
  • 46.33.20 - Commercio all'ingrosso di oli e grassi alimentari di origine vegetale o animale
  • 46.34.10 - Commercio all'ingrosso di bevande alcoliche
  • 46.34.20 - Commercio all'ingrosso di bevande non alcoliche
  • 46.35.00 - Commercio all'ingrosso di prodotti del tabacco
  • 46.36.00 - Commercio all'ingrosso di zucchero, cioccolato, dolciumi e prodotti da forno
  • 46.37.01 - Commercio all'ingrosso di caffè
  • 46.37.02 - Commercio all'ingrosso di tè, cacao e spezie
  • 46.38.10 - Commercio all'ingrosso di prodotti della pesca freschi
  • 46.38.20 - Commercio all'ingrosso di prodotti della pesca congelati, surgelati, conservati, secchi
  • 46.38.30 - Commercio all'ingrosso di pasti e piatti pronti
  • 46.38.90 - Commercio all'ingrosso di altri prodotti alimentari
  • 46.39.10 - Commercio all'ingrosso non specializzato di prodotti surgelati
  • 46.39.20 - Commercio all'ingrosso non specializzato di altri prodotti alimentari, bevande e tabacco
  • 46.17.01 - Agenti e rappresentanti di prodotti ortofrutticoli freschi, congelati e surgelati
  • 46.17.07 - Agenti e rappresentanti di altri prodotti alimentari (incluse le uova e gli alimenti per gli animali domestici); tabacco.

Altro requisito essenziale per partecipare al bando sarà quello di aver perduto almeno il 30% del fatturato tra 2019 e 2020.

L’aiuto sarà concesso nella forma di contributo a fondo perduto pari ad Euro 2.500,00 per ciascun beneficiario.

Per informazioni e per avere assistenza nella compilazione della domanda, rivolgersi alla sede di Confcommercio Arezzo (Marco Poledrini) allo 0575 350755, Mail: marco.poledrini@confcommercio.ar.it.

Scarica la scheda del bando regionale dedicato alla Filiera della ristorazione qui:

Condividi:

Torna indietro