Notizie

Guide turistiche della Toscana, pubblicato il bando di sostegno

 

Le guide turistiche operanti in modo continuativo sul territorio toscano (e iscritte nel registro regionale) hanno tempo fino al 20 agosto per presentare la domanda di concessione del contributo economico una tantum del valore massimo di 500 euro messo a disposizione dal Consiglio Regionale di Toscana per sostenerle in questo difficile momento di crisi del settore turistico.

Il bando, pubblicato il 30 luglio 2020 (http://www.consiglio.regione.toscana.it/avvisi/default?cerca=guide&anno=2020&stato=tutti&fbclid=IwAR2C28n6BpukhmPu5hUVQVzDMF1Uaka8G7UjPI_2FX_OknM7B33cH4v052o), è stato aperto in attuazione della legge regionale n. 52/2020 e in coerenza con le politiche regionali finalizzate alla diffusione della conoscenza e all'accesso alla cultura, oltre che alla valorizzazione del patrimonio storico - artistico della Regione. Temi dei quali divulgatori quali le guide turistiche si fanno portatori.

La somma complessivamente stanziata dal Consiglio regionale per la concessione di contributi ammonta a 500mila euro.

I contributi sono concessi con procedimento automatico, in misura fissa, di ammontare predeterminato, sulla base del numero delle domande validamente presentate. L’erogazione avverrà entro il 30 ottobre 2020 attraverso bonifico sul conto corrente bancario indicato dal richiedente nella modulistica, in un’unica soluzione per l’intero ammontare dell’importo concesso.

Per avere informazioni sulle modalità di partecipazione al bando, oppure per chiedere assistenza alla compilazione e all’invio delle domande, è possibile contattare la segreteria provinciale Confguide Confcommercio Arezzo al numero di telefono 0575 350755 (Gian Luca Rosai)

Condividi:

Torna indietro