Notizie

Musica d’ambiente, prorogato al 22 marzo 2019 il termine per il pagamento dei diritti Siae

Il termine di scadenza per il rinnovo degli abbonamenti annuali per musica d’ambiente anno 2019 è stato eccezionalmente posticipato dal 28 febbraio al 22 marzo prossimo.

Lo comunica Siae nella nota 2/53 del 28 gennaio 2019 con la quale specifica che tale provvedimento è stato preso per consentire agli utilizzatori di fornire a Siae i dati necessari in ottemperanza della nuova normativa sulla fatturazione elettronica.

La nuova scadenza riguarda tutte le modalità di rinnovo degli abbonamenti annuali (MAV, Portale Musica d’Ambiente , sportello Siae) ed è valida per tutte le categorie di utilizzazione: pubblici esercizi, alberghi, negozi etc.
Per non incorrere in sanzioni, quindi, sarà necessario corrispondere i compensi entro e non oltre venerdì 22 marzo 2019.

Restano ovviamente valide le agevolazioni tariffarie riservate agli associati Confcommercio su tutto il territorio nazionale.
Gli sconti sulle tariffe Siae sono riconosciuti a tutte le imprese associate a Confcommercio, fermo restando il rispetto del termine di pagamento dell’abbonamento annuale stabilito da Siae, quest’anno fissato eccezionalmente al 22 marzo 2019.

Per maggiori informazioni e per ricevere assistenza nella presentazione della pratica, le imprese possono contattare gli uffici di Confcommercio Arezzo al numero 0575 350755 o alla mail info@confcommercio.ar.it.


Le imprese del settore pubblici esercizi possono inoltre contattare la segreteria Fipe – Confcommercio Arezzo ai numeri 0575 350755  o alla mail cristiano.beligni@confcommercio.ar.it

Condividi:

Torna indietro