Notizie

Notte Bianca dello Sport a Camucia

Dopo il grande successo della prima edizione, venerdì 24 giugno torna a Camucia la Notte Bianca dello Sport, organizzata anche quest'anno in collaborazione col Centro Commerciale Naturale "Vie di Camucia".

Si prepara quindi un vero paradiso per gli amanti dello sport, che all'aperto, per le strade di Camucia, potranno esercitarsi nella specialità preferita, oppure cimentarsi in una nuova. Saranno infatti rappresentati tutti - o quasi - gli sport, grazie all'adesione delle società sportive del territorio, che ancora una volta hanno dimostrato grande passione ed entusiasmo nel creare una serata unica nel suo genere: nuoto, triathlon, beach volley, mini volley, minibasket, karate, ruzzolone, aikido, taekwondo , tiro con l'arco, badminton, ping pong, golf, macchine radiocomandate, minimoto, macchine d epoca, bocce, rugby, calcetto, ritmica, ginnastica, cavalli, bike, podismo, zumba, palestra.

Ospite d'onore dell'evento il campione olimpico JURY CHECHI, il "signore degli anelli".

Ma non ci sarà solo lo sport. I negozi resteranno aperti fino a mezzanotte con tante sorprese speciali per i clienti della serata. Poi ci saranno degustazioni, musica e attrazioni varie per tutte le età, compresi i gonfiabili per i più piccoli, una sfilata di moda sotto le stelle e l'esibizione di sbandieratori e arcieri.

Ancora più ampia della prima edizione l'area coinvolta nella festa, che ricalcherà quella della “Fiera di Settembre”.

L'evento clou, il Tiro alla fune 100 contro 100, si svolgerà lungo la statale 71 in via Matteotti.

Main partner dell'iniziativa sono Banca Valdichiana e Tenimenti d'Alessandro, con il sostegno di Coingas, MB elettronica e Marchesi Antinori.

La cerimonia di inaugurazione è fissata per le ore 17,30 nei pressi della piscina comunale, dove si svolgerà anche la simulazione con Vigili del Fuoco, Croce Rossa e Misericordia. Poi, dalle ore 18,30, si aprirà il programma degli eventi. Alle ore 22.30 l'attesissimo tiro alla fune 100 contro 100, al quale ci si può iscrivere gratuitamente. 

 

Condividi:

Torna indietro