Notizie

Parte dalla Spagna il mercato dei sapori

Sarà il quattordicesimo taglio del nastro dell’era “Internazionale” quello che si terrà venerdì 19 ottobre a due passi dall’Arena Eden di Arezzo. Una cerimonia che saluta l’arrivo di un’altra edizione del grande mercato dei sapori e dei colori da tutto il mondo, appuntamento entrato di diritto nel calendario degli eventi da non perdere.

Il benvenuto simbolico alle 35 nazioni provenienti da tutto il mondo è in programma per le ore 12, nell’angolo tra via Margaritone e i giardini del Porcinai, di fronte allo stand spagnolo, espositore tra i più apprezzati del Mercato Internazionale, che quest’anno proporrà persino un nuovo banco dedicato al pata negra, il pregiatissimo prosciutto iberico.

Saranno presenti alle cerimonia di inaugurazione il sindaco di Arezzo Alessandro Ghinelli, l’assessore alle attività produttive Marcello Comanducci, la presidente di Confcommercio Toscana Anna Lapini insieme al direttore regionale Franco Marinoni, il segretario generale della Camera di Commercio Giuseppe Salvini, la vicepresidente del Consiglio Regionale della Toscana Lucia De Robertis, il presidente di Atam Bernardo Mennini, il presidente della Croce Rossa di Arezzo Carlo Cigna e i rappresentanti di UBI Banca e Coldiretti.

Anche quest’anno il “Mercato Internazionale”, organizzato dalla Confcommercio aretina e dalla Fiva (Federazione Italiana Venditori Ambulanti) con il contributo di Ubi Banca, il patrocinio di Comune e Camera di Commercio di Arezzo e la collaborazione di Atam Arezzo, farà parlare di sé per i suoi numerosissimi stand, ma anche per le tante iniziative collaterali che catalizzeranno le migliaia di persone in arrivo da tutta la provincia.

Prima fra tutte la speciale “notte bianca” in programma per sabato 20 ottobre, quando insieme agli stand del mercato resteranno aperti fino a tardi anche molti negozi del centro storico. Poi l’Instawalk nei sotterranei dell’Anfiteatro romano, domenica 21, e gli appuntamenti musicali live: venerdì 19 ottobre dalle ore 20 in piazza Sant’Agostino si esibiranno gli Umagroso in concerto, con la voce graffiante di Marzia Neri, mentre sabato 20 sarà la volta delle sonorità pop dei Rock Out Live Band. I due concerti, realizzati con il contributo e la collaborazione degli operatori commerciali di piazza Sant’Agostino, saranno ad ingresso gratuito. Da non dimenticare infine il Mercatino dei Ragazzi organizzato dal Calcit, che terrà banco in piazza Grande domenica 21, quando shopping, divertimento e solidarietà andranno a braccetto.

Condividi:

Torna indietro