Notizie

Pompieri per un giorno al parco Pertini

Il Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco di Arezzo è pronto ad entrare in azione, in questo caso non per spegnere un incendio o salvare persone in difficoltà, ma per garantire ai bambini una bella giornata di festa. Domenica 20 maggio al parco Sandro Pertini, infatti, i pompieri saranno a disposizione dei piccoli che vorranno vivere un’esperienza straordinaria insieme ai loro “eroi”.

Tutto questo grazie a “Pompieropoli”, l’evento organizzato con il patrocinio di Provincia e Comune di Arezzo e il supporto di Unicef e Confcommercio, che richiamerà nell’erba del “parco Giotto” piccoli aspiranti vigili del fuoco. Nell’area adiacente al laghetto sarà possibile simulare lo spegnimento di un incendio con un vero idrante, il salvataggio di un gattino sopra un alberello in un avvincente percorso ad ostacoli, ovviamente con in testa il mitico elmetto con la fiamma e le asce, da sempre simbolo di coraggio e altruismo.

Dopo aver disputato le prove di destrezza, i bambini riceveranno un diploma di partecipazione firmato da un pompiere in persona e potranno rifocillarsi con una ricca merenda a base di pane, pomodoro, salumi e altre specialità locali offerte dai macellai e dai panificatori di Confcommercio, presenti con uno stand. Il ricavato sarà interamente devoluto all’Unicef.

L’area di gioco, aperta gratuitamente a tutti i bambini, sarà attiva di mattina dalle 9.30 alle 12.30 e di pomeriggio dalle 15.00 alle 19.00, orari in cui sarà possibile intercettare per le strade del parco anche una vera autopompa dei Vigili del Fuoco.

Condividi:

Torna indietro