Notizie

Quartieri Aperti, Santo Spirito chiude il tour di Confcommercio

Il “gran tour” alla scoperta dei protagonisti della Giostra del Saracino, organizzato dalle guide di Confcommercio, sta per giungere al termine.

Dopo Porta Sant’Andrea, Porta Crucifera e Porta del Foro, sarà Porta Santo Spirito ad ospitare l’ultima visita guidata del progetto “Quartieri Aperti – i magnifici 4” che si terrà sabato 1 giugno.

Sarà ancora una volta il gruppo di Confguide Arezzo a guidare turisti e cittadini alla scoperta delle bellezze che caratterizzano il rione che si estende nella parte sud ovest della città. Il ritrovo è fissato alle ore 15.30 ai Bastioni di Santo Spirito, baluardi dove sono collocati la sede storica e il museo delle vittorie gialloblu. Da qui l’itinerario si estenderà in tutta l’area del Poggio del Sole, dove sarà fatto un excursus storico sui ritrovamenti etruschi e un’analisi dettagliata dell’architettura militare del tempo, tra mura e fortificazioni. L’attenzione sarà focalizzata poi sull’Arezzo ottocentesca. Gran finale nel Bastione che ospita il museo delle vittorie.

A illustrare queste bellezze sarà Marco Giustini, guida che approfondirà il tema delle antiche origini del Quartiere e dei suoi confini originari, che in antichità si estendevano fino al cuore del centro storico.

Il giro del all’interno dei confini gialloblu, completamente gratuito, terminerà con una degustazione offerta nel locale dei Fratelli Pierozzi, situato in Corso Italia all’interno del Bastione di Ponente. Sarà anche l’ultima tappa per gli instagramers di Igers Arezzo, che condivideranno gli scatti più suggestivi del percorso sui vari social.

Per maggiori informazioni è possibile contattare la segreteria di Confguide Arezzo allo 0575 350755 (Gian Luca Rosai), inviare una mail all’indirizzo di posta elettronica confguide@confcommercio.ar.it o un messaggio via Whatsapp al 3316466780.

Condividi:

Torna indietro