Notizie

Ristorazione, al via le domande di accesso al bonus filiera

Le domande di accesso al contributo a fondo perduto dedicato alla filiera della ristorazione si possono inoltrare dal 15 novembre e fino al 15 dicembre 2020 (il Mipaaf ha proporagto i termini di presentazione delle domande con avviso n. 9338547 del 25/11/2020) collegandosi al “portale della ristorazione” ovvero recandosi presso gli Uffici postali, da lunedì 16 novembre, negli orari di sportello.

 A fissare il cosiddetto “bonus filiera” era stato il decreto n. 104/2020 pubblicato in Gazzetta Ufficiale il 14 agosto, con una dotazione pari a 600 milioni per il 2020.

Destinatari della misura di sostegno sono i ristoratori di locali, mense e catering che abbiano registrato da marzo a giugno 2020 un fatturato medio inferiore di almeno il 25% rispetto a quello dello stesso periodo del 2019. Questo requisito non sarà invece richiesto alle imprese che hanno avviato l’attività dopo il 1° gennaio 2019.

l contributo consiste in un bonus di massimo 10mila euro per le spese sostenute per l'acquisto prodotti di filiere agricole ed alimentari del territorio, compresi prodotti vitivinicoli.

Il Ministero delle politiche agricole ha messo a disposizione un’apposita pagina web dedicata nella quale poter rinvenire tutte le informazioni utili per accedere al ristoro di cui all’art. 58 del D.L. n. 104/2020 c.d. “Agosto”, convertito con modificazioni dalla Legge n. 126/2020.

Vuoi saperne di più? Contatta la Confcommercio di Arezzo (Marco Poledrini – Ufficio Progetti Speciali), telefono 0575 350755, email: marco.poledrini@confcommercio.ar.it 

 

Scarica l’avviso del Ministero delle politiche agricole

Scarica le slide informative del Ministero delle politiche agricole

Condividi:

Torna indietro